La giunta Fabio approva di sostenere Monteriggioni con la propria Polizia per la viabilità intorno al “Berni” finché non sarà possibile riaprire il “Franchi” per il Siena Fc

Un accordo di collaborazione per lo svolgimento temporaneo di servizi di polizia locale in occasione del campionato di calcio Eccellenza toscana girone “B” presso lo stadio comunale “Daniele Berni” in località Badesse. E’ quello che sarà sottoscritto dal Comune di Siena e dal Comune di Monteriggioni e deliberato dalla giunta comunale nella riunione che si è tenuta ieri, giovedì 12 ottobre.

La convenzione, come si legge nel documento che sarà sottoscritto dal Sindaco di Siena Nicoletta Fabio e dal Sindaco di Monteriggioni Andrea Frosini, prevede che “il Comune di Siena si impegna a mettere a disposizione, per il servizio di viabilità in precedenza identificato, un numero massimo di tre unità. L’esatto numero degli operatori messi a disposizione sarà tempestivamente comunicato alla Polizia Municipale di Monteriggioni a cura del Comando di Polizia Municipale di Siena. Il Comune di Monteriggioni si impegna a fornire adeguata aliquota di Polizia Municipale, nel numero massimo di due unità, in aggiunta a quella del Comune di Siena, per l’occasione di eventi sportivi, individuati e attenzionati dalla Questura di Siena, che per le loro specifiche e particolari caratteristiche, richiedano un numero maggiore di personale rispetto a quello precedentemente riportato”.

“Il Comune di Monteriggioni – si legge ancora nel documento – si fa carico dell’integrale gestione delle eventuali sanzioni amministrative accertate e del servizio di rimozione di veicoli secondo le intese, accordi, convenzioni al momento in atto fra Comune stesso e società o aziende private. I proventi sanzionatori per le violazioni di cui sopra verranno introitati dal Comune di Monteriggioni nel rispetto della competenza e vincolo territoriale”.

“L’accordo – dice ancora la convenzione – limitato all’espletamento dei servizi di viabilità nelle aree precedentemente citate ed in occasione degli incontri domenicali di calcio del Siena Fc presso lo Stadio Comunale ‘Daniele Berni’ in località Badesse (Monteriggioni), ha durata fino al momento in cui lo Stadio ‘Artemio Franchi’ di Siena, non sarà atto a consentire lo svolgimento di incontri di calcio”. Siena Fc ha da poco escluso che questo ritorno possa concretizzarsi prima di dicembre.

Nelle premesse della delibera di giunta comunale, che costituisce l’atto preliminare alla convenzione, si ricorda “che a partire dal 10 settembre 2023 sono in programma le partite di Calcio valevoli per il Campionato Eccellenza Toscana Girone B al quale partecipa la squadra di calcio del Siena Fc” e si prende atto che “per il Siena Fc è impossibile, al momento, utilizzare in occasione degli incontri casalinghi lo Stadio Comunale ‘A. Franchi’ di Siena per problematiche inerenti la gestione giuridica e manutentiva dell’impianto stesso”. La società ha chiesto di poter disputare le suddette gare nell’impianto sportivo Stadio Comunale “Daniele Berni” situato in località Badesse nel Comune di Monteriggioni.

“La Questura – riassume l’atto – ha rappresentato alla Prefettura di Siena – Ufficio Territoriale del Governo, l’impossibilità di una costante e continuativa presenza da parte della Polizia Municipale di Monteriggioni nell’espletamento del servizio di viabilità in occasione degli incontri di calcio che si svolgono nelle giornate di domenica, in quanto il contratto di lavoro vigente in questo Comune prevede una turnazione su sei giorni alla settimana esclusa la Domenica e considerata la nota della Prefettura di Siena – Ufficio Territoriale del Governo del 21 settembre, nella quale viene richiesto di valutare il raggiungimento di intese fra le due amministrazioni comunali, finalizzate a prevedere e assicurare l’utilizzo del personale della Polizia Municipale di Siena nel corso degli eventi sportivi domenicali che vedono partecipe la squadra del Siena Fc”.

La giunta ricorda poi “che in data 25 settembre si è tenuto presso il Palazzo Comunale di Siena un incontro fra i Sindaci di entrambi i Comuni alla presenza dei Comandanti di Polizia Locale delle due amministrazioni e dell’assessore allo sport del Comune di Siena e che al termine di tale incontro, pur non formalizzate, sono emerse volontà da entrambe le parti tese a risolvere la problematica inerente il controllo della viabilità durante gli incontri di calcio del Siena Fc presso lo Stadio “Daniele Berni” di Badesse nelle giornate di domenica”. Dopo l’avvenuta approvazione da parte della giunta, l’atto sarà trasmesso al Comune di Monteriggioni, alla Prefettura dei Siena e alla Questura di Siena per le relative competenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui