Nuova sconfitta, i playoff diventano un miraggio

Named Mens Sana-Folgore Fucecchio= 71-76

Named Mens Sana: Carapelli, Monnecchi, Perin, Pannini (k), Iozzi, Sprugnoli, Giorgi, Manetti, Chiti, Sabia, Collet, Monacelli Coach: Binella

Folgore Fucecchio: Falchi, Berni, Gazzarrini (k), Pandolfi, Masotti, Soriani, Doveri, Tessitori, Gueye, Orsucci, Meacci Coach: Castelli

Primo Quarto

Una partita che inizia da dove di buono è stato fatto a Carrara per la Mens Sana, che parte con due di Chiti nei primissimi minuti. A seguire due punti sempre di Monacelli che attacca il ferro senza paura. Dopo pochi minuti replicano Doveri e Falchi che tengono Fucecchio a breve distanza. Dopo il soprasso degli ospiti per 6-9 ci pensa Gueye ad allungare le distanze per gli ospiti che si portano avanti di 5. Intorno alla metà del quarto si iscrive alla partita per la prima volta in stagione il ritrovato Matteo Perin che riporta i biancoverdi avanti segnando due triple di fila. Sul finire di quarto le due squadre sprecano molto con le difese sulle punte e una Fucecchio che continua a mantenere il vantaggio fino a quando Sprugnoli e Pannini non salgono in cattedra, portando la Mens Sana avanti di 2 a fine quarto.

Secondo quarto

La seconda ripresa parte con una Fucecchio molto più aggressiva che segna subito il pareggio. La Mens Sana fa fatica ad entrare nel quarto e subisce un parziale di Fucecchio che riporta gli ospiti avanti di 5. La partita si ferma sul 18-22 per gli ospiti con molte azioni sprecate da entrambi i lati, ci pensano però Sprugnoli e Chiti a raddrizzare il match per i padroni di casa. Ancora una volta dopo un ottimo passaggio di Sprugnoli è Chiti che porta avanti i biancoverdi, non tarda a replicare Fucecchio con Doveri. La Mens Sana grazie ad un Chiti in gran forma si porta avanti di 3 a metà quarto, ma Fucecchio non esita a pareggiare i conti. Ci pensa poi Collet a segnare 4 punti a fila per riportare la Mens Sana avanti. Fucecchio si impalla intorno alla fine della seconda frazione e la Mens Sana ne approfitta mantenendo il vantaggio, grazie anche ad un antisportivo di Tessitori in attacco. Il quarto si conclude 35- 31 per la Named Mens Sana.

Terzo Quarto

Il secondo tempo inizia con un errore della Mens Sana che dà la possibilità agli ospiti di riportarsi sotto: a sbloccare la situazione ci pensano prima Perin che segna 1/2 dalla lunetta, poi Pannini in penetrazione. Capitan Pannini decide di alzare i ritmi in attacco e complice tre brutti attacchi di Fucecchio, Siena si porta avanti grazie proprio al numero 4 che segna 6 punti a fila. Fucecchio però non ci sta ed accorcia le distanze con Soriani che segna da tre, poi seguito da Gueye che segna un bel piazzato da due. La Mens Sana si sblocca dopo pochi minuti con un’ottima penetrazione di Iozzi che riporta Siena avanti di 3, seguito da Collet che ne segna altri due. La folgore risponde subito con una tripla che porta gli ospiti a -4. Fucecchio riesce a portarsi avanti grazie a due tiri liberi di Doveri sullo scadere, il quarto finisce 49-50.

Quarto Quarto

Il quarto quarto si apre con Gabriele Collet infiammato, prima due punti in penetrazione, poi un’ottima difesa che porta ai liberi di Sabia che vogliono dire vantaggio Mens Sana. Fucecchio si riporta avanti subito però grazie ad un due più uno regalato dagli arbitri. Ancora una volta però quando le cose si mettono male per i padroni di casa ci pensano Monacelli e Collet a tirare avanti la baracca. Intorno alla metà del quarto è Fucecchio che controlla la gara avanti di 2. Ancora una volta è Monacelli ad avvicinare la Mens Sana agli ospiti, grazie a 5 punti in due azioni. Fucecchio continua a mantenere il vantaggio grazie ad un ottima performance da dietro l’arco. Perin però non ci sta, e quando manca 2 minuti alla fine ci pensa lui a segnare da tre e ad accorciare le distanze tra le due compagini. Ad un minuto dalla fine Monacelli ha la palla per andare in vantaggio ma la spreca forzando il tiro, Doveri top scorer del match non esita e realizza due su due ai liberi che equivalgono alla vittoria della Folgore Fucecchio.

21 nato a Siena, studente di Scienze della comunicazione, grande appassionato di Basket e innamorato della mia città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui