8° Torneo Semi
Gli organizzatori dell'8° torneo Semi-1° Memorial Francesco Mannozzi con l'arbitro Renato Pistolesi

Nel rinnovato campo di calcio a 5 di Ulignano si tenuto l’8° torneo Semi quest’anno intitolato a Francesco Mannozzi

Il torneo di calcio a 5, organizzato dall’associazione giovanile Semi, è arrivato all’8° anno. Questa edizione è stata intitolata a Francesco Mannozzi, il ragazzo sangimignanese vittima di un incidente sul lavoro lo scorso 27 aprile.

Per un mese oltre 100 ragazzi, suddivisi in 9 squadre, si sono sfidate sul rinnovato campo di calcio a 5 di Ulignano. Fino ad arrivare alla serata finale quando si sono affrontate le squadre Semi e Ocb per il 3° e 4° posto e le Marmitte contro Fuck Jessica per la vittoria dell’8° Torneo Semi – 1° Memorial Francesco Mannozzi.

Nella finale per il 3° posto si sono imposti i ragazzi di Ocb per 6-7, dopo i tempi supplementari, contro Semi. Prima della finale si è tenuto un minuto di silenzio in ricordo di Francesco, membro dell’associazione giovanile Semi. Fuck Jessica ha vinto il torneo superando, in rimonta, per 7-3 le Marmitte.

Nella premiazione hanno preso la parola Stefano Di Piazza, presidente dell’associazione Semi, il sindaco Andrea Marrucci e il vicesindaco e assessore allo Sport Niccolò Guicciardini. Di Piazza ha ricordato Francesco.

Queste le squadre premiate: 1° classificato Fuck Jessica; 2° classificato Marmitte; 3° classificato Ocb. Capocannoniere della manifestazione è stato Brian Jaze (Ocb). Matteo Vannini (Fuck Jessica) ha ottenuto il titolo di miglior portiere e Brando Salucci (The Good Faebio) miglior giocatore del torneo. Anche l’arbitro Renato Pistolesi, parte fondamentale di tutto il torneo, ha ricevuto un premio.

L’associazione Semi ha realizzato delle magliette nere in ricordo di Francesco con il logo dell’associazione sulla schiena e un cuore sul petto con scritto “Manno”. Le magliette sono state consegnate ai genitori di Francesco, alla sorella e alla fidanzata.

  • 8° Torneo Semi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui