Casole d’Elsa ricorderà l’ex assessore scomparso recentemente e prematuramente

Si terrà sabato 10 dicembre, alle ore 17, l’intitolazione del Centro Congressi al compianto Stefano Grassini, ex assessore, ex capogruppo della maggioranza, tra i fondatori della Lista Civica e uomo sempre in prima linea nell’impegno per Casole d’Elsa.

E Casole lo ricorda con un cuore solo, dedicandogli uno dei luoghi più importanti del paese, fulcro di incontri e di confronto, ovvero il Centro Congressi sito nella via centrale, Via Casolani, che ospita ogni anno infinite attività, eventi, mostra d’arte, e quant’altro.

Il Centro Congressi è infatti un po’ il cuore culturale di Casole, e da dicembre porterà il nome di uno che ha incarnato bene il sentimento dei casolesi per il proprio paese.

Durante la cerimonia di dedicazione, interverranno le istituzioni e alcune tra le persone più vicine a Stefano inclusi i familiari.

“Quando delle persone ci lasciano è inevitabile che rimanga un vuoto in tutti coloro che conoscevano, e questo vuoto è ancora più grande se un’intera comunità si è resa conto di questo vuoto – ha esordito il sindaco Andrea Pieragnoli – con questo gesto vogliamo cercare di riempire questo vuoto che la perdita di un caro amico ha lasciato con la presenza concreta di un atto che vuole rimarcare l’appartenenza di Stefano ad una comunità che lo ha conosciuto, amato, apprezzato”.

E’ probabile che, da Lassù, amche Stefano non mancherà a guardare quell’appuntamento, curioso com’era di tutto quel che accadeva nella sua Casole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui