Tra le varie iniziative, anche una a tutela del Decoro urbano. Si chiamerà “Vetrine in festa”.

Proseguono le delibere dell’Amministrazione comunale per programmare il prossimo Natale.

In previsione dei prossimi mercatini natalizi in Piazza della Posta, la Giunta comunale, guidata da Nicoletta Fabio, ha deciso di autorizzare, in via sperimentale, il trasferimento di 15 posteggi della Fiera “Mercatino di Natale”, sempre in piazza Matteotti ma secondo la nuova collocazione.

Allo stesso tempo è stato consentito lo spostamento di uno dei concessionari di posteggio ubicato in viale XXV Aprile (Statua di Santa Caterina) nel posteggio libero posto in Piazza Gramsci nel marciapiede fronte “Limonaia”.

La Giunta ha deciso di posticipare il termine della Fiera “Mercatino di Natale” al 7 gennaio 2024.

Infine, il Comune di Siena, tenuto conto del protrarsi della difficoltà riscontrata nel tessuto economico produttivo, evidenziata in particolare nella complessità da parte dei proprietari degli immobili a trovare soggetti che abbiano interesse ad affittare i fondi, che spesso degradano in uno stato di abbandono in netto contrasto con il decoro cittadino, decide di progettare una iniziativa per il periodo Natalizio (8/12/2023 – 31/1/2024) a tutela del decoro urbano nonchè della visibilità della filiera produttiva locale e dei commercianti, artigiani ed artisti che potranno utilizzare, a titolo gratuito, i fondi messi a disposizione dai proprietari.

Il contributo, denominato Vetrine in Festa – anno 2023, sarà erogato dal Comune di Siena ai proprietari dei fondi effettivamente utilizzati per il progetto. Una bella iniziativa, in un periodo nel quale molti dei fondi sono sfitti, per abbellire e ravvivare la Città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui