La direttrice Di Sciullo: “Offriamo posti di lavoro a 6/8 addetti. E assumeremo ancora”

Due nuovi punti vendita nel comparto hi-tech sono in arrivo nel centro storico di Siena. L’iniziativa si deve al gruppo Nuova 123, che già opera a Grosseto e avvia con questa iniziativa il piano di espansione nel resto della Toscana.

Le aperture sono imminenti, e la ricerca del personale è già partita. “Nel centro storico di Siena – conferma la direttrice di Nuova 123, Ilaria Di Sciullo – stiamo per aprire due negozi: un punto vendita WindTre e un altro nel comparto delle riparazioni.

Per questo cerchiamo personale, da 6 a 8 nuovi addetti. Non cerchiamo stagionali, ma addetti da inserire nello staff e da assumere eventualmente anche a tempo indeterminato: offriamo accordi previsti dai contratti nazionali di lavoro, niente retribuzioni legate a provvigioni o partite Iva. I requisiti? Valutiamo tutte le persone che possono vantare un’esperienza nel comparto tecnologico oppure ruoli di responsabilità ricoperti in altri ambiti”.

I candidati possono inviare il proprio curriculum via mail a curriculum@centoventitre.net: i migliori saranno selezionati per un colloquio. E la campagna assunzioni è destinata a proseguire.

“Dopo i quattro punti vendita già in attività da tempo a Grosseto, il negozio aperto a Livorno e i due negozi in apertura a Siena – dichiara ancora Ilaria Di Sciullo di Nuova 123 – la prospettiva del gruppo è quella di continuare ad espandersi, dunque ci sono ottime probabilità di nuovi posti di lavoro in arrivo nei prossimi mesi, sempre nel nostro ambito di attività, cioè l’hi-tech, anche in franchising con i brand di livello nazionale che selezioniamo. È un’ottima occasione per chi vuole intraprendere un percorso occupazionale”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui