Grande festa rosa fra Fortezza, Piazza del Campo e il centro storico di Siena con il Giro d’Italia

Una giornata in rosa. E’ quella che ha vissuto questa mattina Siena con la partenza della dodicesima tappa del Giro d’Italia da piazza del Campo. Pur con le misure anti Covid che hanno, di fatto, “blindato” la piazza, Siena ha festeggiato la corsa rosa, tornata nel “salotto buono” dopo 35 anni (ultima volta nel 1986).

Si è colorato di rosa anche il centro storico, anche perché le squadre si sono radunate prima all’interno del villaggio allestito in Fortezza Medicea e poi hanno raggiunto la Piazza del Campo per la partenza, alla presenza del sindaco di Siena Luigi De Mossi.

Siena ha applaudito il passaggio dei corridori con grande entusiasmo, tutto si è svolto in maniera lineare e regolare, sono state rispettate le regole anti assembramento e le chiusure delle strade sono state assicurate dallo spiegamento delle forze dell’ordine, a partire dalla Polizia Municipale. La corsa rosa attraverserà la Toscana e raggiungerà oggi pomeriggio Bagno di Romagna212 km. Una frazione molto impegnativa che potrebbe avere uno sviluppo tattico molto interessante, con l’opportunità di una doppia sfida quella tra un eventuale gruppetto di fuggitivi e tra i big della classifica generale.

Alcune immagini di Siena “in rosa”.

L’atmosfera fuori da Piazza del Campo questa mattina.

La carovana si muove a Siena.

Gli atleti raggiungono la partenza.

Il passaggio nel centro storico di Siena.

Il passaggio a Siena nord.

La partenza da Piazza del Campo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui