Rimangono in bilancio i 150mila euro destinati al finanziamento della progettazione dell’istallazione di Tresoldi

In seguito ai rincari delle bollette di luce, gas e acqua, il Consiglio comunale di oggi ha approvato la variazione al bilancio di previsione 2022-2024 ai sensi dell’articolo 175 Tuel. 

Come illustrato dall’assessore al Bilancio Luciano Fazzi, è stata inserita una diversa distribuzione dei dividendi di Train, precedentemente inseriti per i finanziamenti PNRR. La cifra di un milione e 344mila euro sarà destinata a ristoro dell’aumento dei prezzi delle utenze di cittadini e imprese: in particolare l’Amministrazione deciderà successivamente il criterio di assegnazione delle risorse provenienti dal Fondo per la crisi energetica, anche in base ai provvedimenti governativi dei prossimi giorni. 

Sempre nella variazione di bilancio approvata, 150mila euro, precedentemente destinati al finanziamento della progettazione dell’istallazione di Tresoldi, sono mantenuti in bilancio e allocati sul diverso capitolo relativo alla Direzione cultura in attesa di eventuali reperimenti di nuove risorse. Infine a seguito dell’operatività della Fondazione Santa Maria della Scala, avvenuta dal 1° settembre scorso, sono stati tolti dal bilancio i capitoli relativi a entrate e spese dei servizi che gestirà direttamente la stessa Fondazione e quindi non più di competenza del Comune di Siena. 

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui