La premiazione avverrà tra fine giugno ed inizio luglio

L’allenatore dell’Hellas Verona Igor Tudor si è aggiudicato la XXIX edizione della “Briglia d’Oro”. L’AIAC Siena ha deciso di premiare l’ex giocatore della Robur e della Juventus per l’ottimo lavoro svolto con la squadra veneta nell’ultimo campionato di Serie A. L’Hellas infatti ha mostrato un ottimo calcio durante tutto l’arco del campionato, sfiorando anche la qualificazione in Europa.

La premiazione si terrà tra giugno e le prime due settimane di luglio a Siena all’Hotel Garden. L’ultima edizione aveva visto trionfare l’attuale allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi, oltre al premio alla carriera per Marcello Lippi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui