L’uomo aveva a bordo dell’auto un bambino di sette anni figlio di un’amica, che era andato a prendere a scuola

Nei giorni scorsi scorso gli agenti della Polizia di Siena hanno effettuato mirati posti di controllo sulle principali arterie cittadine.

Durante tale attività, in strada di Pescaia, è stata controllata un’autovettura con alla guida un 50enne dominicano, da tempo residente in questa provincia. Il conducente aveva con sé un bambino di sette anni, figlio di un’amica, appena uscito da scuola.

L’uomo, però, è risultato non aver mai conseguito la patente e, anzi, già qualche anno prima si era reso responsabile della medesima violazione.

La madre del piccolo, risultata ignara di tale fatto, si era invece affidata a lui, in virtù della lunga amicizia, per far prelevare il figlio da scuola, poiché impegnata in quel momento al lavoro.

Il bambino è stato, quindi, affidato alla madre, nel frattempo giunta sul posto, alla quale è stata riconsegnata anche la sua autovettura.

L’uomo, per aver guidato senza patente, è stato sanzionato pesantemente dagli Agenti, con una multa di cinquemila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui