Le parole del Priore della Contrada della Chiocciola

Mercoledì 28 la Contrada della Chiocciola celebrerà la propria Festa Titolare in onore dei Santi Pietro e Paolo. I festeggiamenti hanno avuto inizio ieri con la Cronoscalata “Elveno Petreni” e si concluderanno giovedì 29 giugno con la cena nel rione.

“La contrada ha passato un inverno sereno, lo scorso inverno è stata rinnovata la Deputazione ed anche il nostro Capitano. Questa sera presenteremo il restauro del Drappellone vinto nel 1823 e ci sarà anche una piccola sorpresa legata alle attività manuali della contrada svolte lo scorso inverno. Ci stiamo avvicinando alla Carriera di Provenzano: non c’è molto da dire se non che la Chiocciola ha l’obiettivo primario di vincere”- ha sottolineato ai nostri microfoni il Priore Marco Grandi-.

Mercoledì 28 ci sarà poi il Battesimo Contradaiolo in cui verranno battezzate 55 persone mentre giovedì 29 giugno si terrà il tradizionale Giro di Onoranze alle Consorelle.

Francesco Zanibelli
Sono appassionato del Palio di Siena, della sua Storia e di tutte le corse dei cavalli a pelo italiane. Mi interessano le nuove tecnologie e sono appassionato di musica, storia e geopolitica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui