Il programma della festa titolare. Il priore Ginanneschi: “La pandemia ha messo sicuramente alla prova tutto il mondo, non escludendo Siena ed il mondo delle Contrade. Ma vogliamo guardare avanti e ripartire”

Come annunciato alcuni giorni fa, l’Imperiale Contrada della Giraffa ha deciso di non effettuare il tradizionale “giro” in città per la Festa Titolare. Saranno mantenute le celebrazioni la prima domenica di giugno, come ogni anno, pur con le restrizioni dovute alla pandemia Covid.

“Anche quest’anno la pandemia e l’emergenza sanitaria – dichiara il Priore Raffaello Ginanneschi – stanno condizionando le tradizioni cittadine. La nostra Festa Titolare ha subìto delle inevitabili modifiche. Il primo pensiero lo dedichiamo a tutti i Giraffini che per motivi di età, salute o lavoro non potranno essere presenti nella Giraffa nei prossimi giorni. A loro va un abbraccio fortissimo e carico di affetto, sperando di ritrovarci quanto prima tutti nel nostro amato rione”.

“Come noto – prosegue – le leggi in vigore non consentono l’omaggio alle Consorelle con la Comparsa, così come ci ha obbligato ad adeguare alle norme Covid una parte della ritualità della Festa Titolare. Giustamente il Seggio ed il Popolo della Giraffa hanno condiviso l’idea di non modificare la data, che rimane la prima domenica di giugno ed all’unanimità ha deliberato in assemblea di annullare l’omaggio alla Consorelle. Nei momenti di crisi, ovvero di passaggio e cambiamento, dobbiamo ripartire dai nostri valori, dalle fondamenta, per riprendere velocità più forti e coesi di prima quando le norme lo consentiranno. La pandemia ha messo sicuramente alla prova tutto il mondo, non escludendo Siena ed il mondo delle Contrade. Ma vogliamo guardare avanti e ripartire, come già sottolineato”.

“In occasione dei festeggiamenti – dice il Priore – presenteremo il nuovo sito internet della Contrada, quindi insieme alla Dirigenza vittoriosa, scopriremo la teca donata dalla famiglia Severini in memoria di Cinzia Lamoretti, che contiene il Drappellone vinto sul Campo il 2 luglio 2019. D’accordo e su suggerimento del nostro Correttore, non celebreremo il solenne mattutino nell’Oratorio, ma la Santa Messa sarà officiata da Don Tito insieme ai Correttori delle Contrade alleate in Piazzetta, con posti distanziati. A cavallo di questi eventi la aocietà, che ringraziamo, ha organizzato una serie di occasioni di incontro (in pieno rispetto delle norme Covid), che saranno sicuramente apprezzate”.

“Le onoranze ai defunti – continua – quest’anno saranno fatte in due giorni, per consentire, oltre ai tradizionali omaggi, anche il doveroso saluto ai Giraffini deceduti durante la pandemia, che non sono potuti venire nell’Oratorio della Contrada per l’ultimo saluto. Andremo noi da ciascuno di loro, per ribadire il legame eterno che ci unisce”.

“I battesimi dei nuovi giraffini – prosegue – la presentazione dei dodicenni al Gruppo Giovani e dei diciottenni alla Contrada (2020 e 2021), saranno effettuati nei giorni che tradizionalmente erano destinati alle Carriere di luglio e di agosto. L’emergenza sanitaria e le norme che entreranno in vigore nelle prossime settimane, unitamente alla campagna vaccinale, consentiranno infatti di celebrare in modo più completo questi eventi, sperando di poterli organizzare nel modo più “normale” possibile. E’ sempre utile sottolineare che tutti gli eventi, unitamente a quelli organizzati dalla società, verranno svolti nel pieno rispetto delle norme e delle limitazioni Covid 19”.

Programma festa titolare 2021 in onore della Visitazione di Maria Santissima

Giovedì 3 giugno

Ore 19.45 – Sala delle Vittorie, presentazione nuovo sito internet della Contrada

Ore 20.15 – Pizza espressa in Piazzetta della Giraffa (prenotazioni entro mercoledì 2 giugno, mail o app)

Venerdì 4 giugno

Ore 19.00 – Sala delle Vittorie, presentazione teca del Drappellone 2 luglio 2019

Ore 20.00 – “Porchetta e bollicine” nel Parco di Vigna (prenotazioni entro giovedì 3 giugno, mail o app)

Sabato 5 giugno

Ore 9.00 – Omaggio a San Francesco e alle Sacre Particole Ore 9.30 – Onoranze ai defunti nei cimiteri cittadini

Ore 19.00 – Ricevimento della Signoria da parte della sola Dirigenza in Via dei Rossi angolo Refe Nero. Ore 19.15 – Celebrazione Santa Messa in Piazzetta della Giraffa

Ore 20.15 – Apericena in Vigna con box monoporzione (prenotazioni entro venerdì 4 giugno, mail o app)

Domenica 6 giugno

Ore 9.00 – Onoranze ai defunti nei cimiteri cittadini Ore 12.30 – Basilica di Provenzano, consegna del Cero

Ore 12.45 – Omaggio e consegna dei fiori nell’oratorio della Contrada

Ore 13.00 – Pranzo nel Parco di Vigna (prenotazioni entro venerdì 4 giugno, mail o app)

Ricordiamo che la mail della Società per le prenotazioni è: sdg@contradadellagiraffa.it. Alla stessa mail potete chiedere le istruzioni per scaricare la App della Società della Giraffa per le prenotazioni agli eventi che vengono organizzati.

Programma visite ai cimiteri Sabato 5 giugno

Ore 9.30 – Quercegrossa Ore 10.30 – Uopini

Ore 11.00 – Casciano delle Masse Ore 11.30 – Monastero

Ore 12.00 – Valli

Domenica 6 giugno

Ore 9.00 – Laterino

Ore 10.00 – Misericordia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui