A Siena una passeggiata culturale per celebrare la Giornata Nazionale del Sollievo e per parlare di futuro delle cure palliative in città

Iniziativa significativa quella dell’Associazione Amici dell’Hospice di Siena che oggi, in occasione della Giornata Nazionale del Sollievo (che sarà celebrata domenica), organizzano una passeggiata culturale (meno di 3 Km) che terminerà con un aperitivo nei giardini del Campansi, sede attualmente del hospice.

Appuntamento presso i giardini sopra al parcheggio di Sant’Agata per la consegna degli auricolari e per poter vedere “il futuro”, ossia il padiglione Chiarugi e Kraepelin che dal prossimo anno ospiterà il nuovo hospice. Qui la dr.ssa Loiacono, Responsabile Unità Funzionale Cure Palliative ambito senese, deluciderà i presenti su quelli che sono i progetti per le cure palliative.

Verso le 17:20, si raggiungera’ la vecchia sede del Convitto delle Infermiere Professionali: Marina Bossini, figura storica dell’assistenza infermieristica senese, darà la propria testimonianza.

La guida, Rita Ceccarelli, condurrà i partecipanti verso il Santa Maria della Scala: breve visita per poi proseguire. Chiusura con brindisi finale.

L’evento è gratuito e prevede un massimo di 50 partecipanti. Gradita l’iscrizione inviando una mail a info@amicihospicesiena.it
Nell’iscrizione specificare se residenti o non residenti nel Comune di Siena.

La foto è tratta dal sito dii QuaViO odv organizzazione di volontariato senese che si occupa di cure palliative

Giornalista ed operatore della comunicazione nel pubblico impiego. Vive a Siena città che vede crescere i suoi figli. Adora il calcio anche se lo pratica più con la penna che con la palla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui