Grande evento all’Accademia Chigiana con numerosi ospiti

Domani, 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, anche a Siena, la polizia di stato ha organizzato alcune iniziative per riflettere, soprattutto con i giovani, sul tema della violenza di genere.

A partire dalle ore 9.00, fino al tardo pomeriggio, in Piazza Tolomei ci sarà il camper della polizia con personale della Divisione Anticrimine della Questura di Siena, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”.

Alle  10, presso l’Accademia Musicale Chigiana di via di città, è stato organizzato un convegno rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del capoluogo, IIS Piccolomini Liceo economico-Sociale, Liceo Scientifico Galilei, IIS Caselli e IPSIA  Marconi, che saranno presenti in Sala.

Al meeting, moderato da Giuseppe Di Blasio, Responsabile della Redazione di Siena de La Nazione, sono previsti gli interventi, in veste di relatori, del Questore Pietro Milone, del Direttore del Servizio Centrale Anticrimine del Dipartimento della PS Giuseppe Linares, del locale Procuratore Capo facente funzioni Nicola Marini, della Responsabile del Codice Rosa, Direttore Area Dipartimentale UOC Promozione ed Etica della Salute della Asl Toscana Sud Est Vittoria Doretti, della Professoressa Anna Coluccia, Ordinario di Criminologia all’Università di Siena e della Vice presidente dell’Associazione Donna Chiama Donna.

Sarà inoltre presente il Soprano Cristina Ferri, che ha ideato un video con la regia di Franco Zappalà interamente sostenuto dall’Associazione Centro Storico Città di Siena, con il contributo della Regione Toscana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui