Prosegue la partnership fra Emma Villas e Gruppo Pamploni: “Vediamo la squadra in crescita, il gioco sta migliorando”

Il Gruppo Pampaloni, anche in questa stagione automotive partner di Emma Villas Aubay Siena, sostiene e supporta il progetto pallavolistico biancoblu ormai da sei anni. Quella tra la concessionaria e la squadra senese è una partnership ormai consolidata.

Siamo felici di essere vicini alla Emma Villas Aubay Siena – afferma Francesco Giannelli, responsabile service del Gruppo PampaloniUna realtà sportiva come questa dà lustro alla città e al territorio. Questa esperienza diretta ci piace, ci siamo appassionati al mondo del volley. Speriamo di poter raggiungere nuovi successi con l’Emma Villas Aubay e di inseguire sempre nuovi obiettivi. Vediamo la squadra in crescita, è arrivato un palleggiatore di qualità ed esperienza come Marco Fabroni che già in passato ha guidato il team a traguardi prestigiosi come la vittoria nella Coppa Italia di Serie A2 e nell’anno successivo anche al trionfo nel campionato con la promozione in Superlega. Siamo felici del suo ritorno nel team e stiamo vedendo un cambiamento ed un miglioramento nel corso delle settimane nel gioco della squadra. Qui c’è una società forte, noi le siamo vicini e crediamo da tempo in questo progetto”.

Il team biancoblu è reduce da cinque vittorie consecutive in campionato, oltre ad avere vinto tutte le partite disputate nel girone di ritorno. Il match che era in programma a Taranto è stato rinviato per problematiche relative all’emergenza Coronavirus della squadra di casa. Il prossimo impegno di Siena sarà nel prossimo weekend, ancora in trasferta, contro la capolista Bergamo.

“Ho tanti bei ricordi legati a questi anni di partnership – prosegue Francesco Giannelli – soprattutto quando c’è stata la promozione in Superlega. Di questi anni ricordo con affetto giocatori che fanno parte della storia della società, come Williams Padura Diaz e Roberto Braga. Persone che ho avuto modo di apprezzare per la loro professionalità da un punto di vista sportivo ma anche per le loro qualità umane. Anche nella squadra di oggi ci sono giocatori e persone molto valide, penso ad esempio a Marco Fabroni e a Yuri Romanò che sanno regalarci grandi emozioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui