Treno
Il frecciarossa alla stazione di Chiusi

Da domenica 14 giugno due nuove corse di Trenitalia

La stazione di Chiusi-Chianciano Terme anche nell’estate 2020 sarà servita dal Frecciarossa.  Da domenica 14 giugno e per tutto il periodo estivo due nuove corse di Trenitalia collegheranno la Valdichiana alle principali città italiane servite dall’Alta Velocità.

A breve sarà possibile acquistare i biglietti di entrambi i collegamenti sull’App Trenitalia sul sito web di TreniItalia, nelle biglietterie e su tutti i canali di vendita convenzionati.

L’obiettivo è soddisfare la domanda stagionale turistica verso le principaliti località di mare su tutta la costa ligure e tirrenica, verso le aree di ChiusiSiena e le sue Terre, la Val di Chiana, la Val d’Orcia, l’Amiata e il Trasimeno. Le fermate dei Frecciarossa sono parte integrante del più ampio piano di sviluppo del turismo nazionale grazie al quale sarà possibile scoprire e riscoprire le bellezze italiane.

I nuovi collegamenti permetteranno di distribuire i flussi turistici non solo nelle grandi città d’arte o sulle spiagge e montagne più conosciute, ma anche nelle località di medie e piccole dimensioni ad alta attrattività culturale e paesaggistica. Tutto ciò anche grazie alle migliori connessioni di primo e ultimo miglio con il territorio, e al facile interscambio con altri mezzi di trasporto, per invogliare sempre più persone a lasciare l’auto privata a casa con enormi benefici anche per l’ambiente.

Da bambino c’è chi sogna di fare l’astronauta, il calciatore, il pompiere. Io sognavo di fare il giornalista, forse influenzato dalle mie letture, dalle mie canzoni, da qualche film visto al cinema o in tv. Fra mille difficoltà sto provando a portare avanti il mio sogno, con trasparenza e umiltà, mettendoci la faccia (e la firma). Sono nato e vivo a Siena, in una città problematica, ma magica, che ti scaccia e ti abbraccia, che ti allontana e ti spinge a tornare, come una sorta di elastico, in un legame comunque inscindibile per sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui