Successo per la competizione a due ruote. Nella classifica delle E-bike, a prevalere è stato Romano Christian

Grande partecipazione e tanto divertimento per la Tuscany Urban Cup che si è tenuta questo fine settimana a Mensano, antico borgo nel Comune di Casole d’Elsa.

Tanti gli sportivi che hanno preso parte alla sfida tra MTB e diverse le categorie premiate: ben 16.

In particolare, per questa competizione, che si svolge interamente all’interno di un contesto urbano, con percorsi naturali o leggermente modificati, e che rappresenta uno sport europeo, non poteva mancare la grande novità, ovvero la gara di E-Bike, ovvero le bici con pedalata assistita. Uno sguardo verso il futuro della mobilità dolce, che sta diventando ormai realtà già nel presente.

Nella categoria “muscolare”, ovvero classica, al primo posto si è classificato Forzieri Damiano, della Bike Service – trail brothers, al secondo posto Bimbi Dario, della Gracciano Bike Room, mentre il terzo classificato è Rosales Munguia Marlon Josue per il G.S. Poccianti Acd.

Il podio della sfida tra E-Bike invece ha visto come primo classificato Romano Christian, della Vaiano Bike; secondo Cappelletti Davide della Bike Service; bronzo invece per Baldoni Filippo per la Tuscany Bike Park.

Plauso unanime per  percorso e organizzazione, con soddisfazione dal parte dell’amministrazione comunale di Casole d’Elsa.

Complice il caldo torrido non è mancata qualche defezione, ma come primo evento si sono presentati, con la colonnina di mercurio vicina ai 40 gradi, ben 46 atleti.

“Ci riteniamo molto soddisfatti e orgogliosi – è il commento di Paolo Bartali, dell’organizzazione – encomiabile la partecipazione della comunità di Mensano che ha dimostrato la propria vocazione all’accoglienza percepita ed apprezzata da tutti i presenti”.

Insomma le due ruote non smettono di essere protagoniste nel territorio casolese. Con la certezza che la Urban Cup tornerà anche nel 2024, passando dal borgo valdelsano.

Paolo Moschi
Un etrusco con gli occhi puntati sulla Valdelsa. Aperto a tutto quanto si muove nelle città e nei paesi a nord di Siena, per raccontare la vitalità di terre antiche e orgogliose, ma anche dal cuore grande

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui