Sostituiscono i dimissionari Michele Capitani e Valeria Ferretti. La Fondazione sta cercando anche un direttore

Paride Minervini e Cecilia Mostardini entrano a far parte del consiglio d’amministrazione della Fondazione Santa Maria della Scala. Le loro nomine si sono rese necessarie dopo le dimissioni di Michele Capitani, divenuto assessore all’urbanistica, e di Valeria Ferretti. Lo scorso 16 gennaio erano state presentate ben undici candidature e alla fine la scelta è ricaduta su Minervini e Mostradini. Il Cda resterà in carica fino al 31 dicembre 2023.

Nel frattempo, la Fondazione ha indetto una selezione pubblica internazionale per conferire l’incarico di Direttore per la durata di 3 anni, rinnovabile. Le domande dovranno essere presentate entro le ore 15:00 del giorno 10 febbraio 2023, secondo le modalità prescritte dal bando, scaricabile insieme agli allegati nella sezione news del sito www.santamariadellascala.com. Per candidarsi è necessario inviare domanda e documentazione richiesta, dall’indirizzo personale di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta certificata della Fondazione: fondazionesantamariadellascala@sicurezzapostale.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui