Carlo Rossi eletto coordinatore della Consulta delle Fondazioni Toscane. È la prima volta che un presidente della Fondazione Mps ricopre il ruolo di coordinatore.

Il presidente della Fondazione Mps, Carlo Rossi, è stato eletto Coordinatore della Consulta delle Fondazioni di origine bancaria della Toscana, organo che promuove la cooperazione tra le fondazioni presenti sul territorio regionale, con l’obiettivo di incrementare lo sviluppo economico e sociale e valorizzare il patrimonio culturale nelle rispettive aree geografiche di riferimento.

L’ACRI, Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio S.p.A., attribuisce grande valore al ruolo delle consulte territoriali nel favorire percorsi di collaborazione a livello locale, sia nella funzione di raccordo tra l’Associazione e le singole Fondazioni.

È la prima volta che un presidente della Fondazione Mps ricopre il ruolo di coordinatore. Il Coordinatore della Consulta fa parte del Consiglio Nazionale di ACRI.

Fanno parte della Consulta, oltre a Fondazione Mps,: Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Fondazione Livorno, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra.

Il coordinatore resta in carica tre anni ed è rieleggibile. Il presidente Carlo Rossi succede a Luca Iozzelli, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui