Dal 19 giugno al 7 luglio i locali della sede della Fondazione Mps ospiteranno disegni, acqueforti e matite grasse del maestro

Si respira già aria di Palio a Palazzo Sansedoni che, come da tradizione, ospiterà nei giorni che precedono e che seguono la Carriera di luglio la rassegna del Maestro Roberto di Jullo dal titolo “A cavallo!”, pittore che ha ricevuto l’incarico di dipingere il drappellone del 2 luglio.

Dal 19 giugno al 7 luglio 2023 i locali della sede della Fondazione Mps ospiteranno disegni, acqueforti e matite grasse: un gruppo di opere del pittore che rappresentano il tema equino come rappresentazione della forza, della bellezza e della gioia. Cavalli in movimento che si muovono in maniera naturale e dinamica, totalmente in libertà. Il tema, noto nell’arte fin dall’antichità, è la cifra stilistica più ricorrente del Maestro di Jullo, originario abruzzese, ma conosciuto oramai da diversi anni a Siena dove saltuariamente vive.

La mostra è organizzata e curata da Vernice Progetti Culturali, con la preziosa collaborazione di alcuni studenti della Scuola Istituto d’Istruzione Superiore Sallustio Bandini (PCTO) e di un Tirocinio dell’Università di Siena.

Sarà possibile visitare l’esposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 18, ad ingresso libero. Per informazioni: 0577-226406; mail a  info@verniceprogetti.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui