Qualche giorno fa in Senato è stato approvato un emendamento, firmato dal coordinatore regionale forzista Massimo Mallegni, che istituisce la nascita della Fondazione

“E’ con grande soddisfazione che apprendiamo che l’aula del Senato ha approvato durante la notte del 23/24 dicembre l’emendamento (già passato in Commissione) che istituisce la Fondazione Biotecnopolo con gli enti locali senesi e la Fondazione Toscana Life Sciences tra i soci fondatori. Tutto questo grazie al lavoro e alla costanza del Coordinatore Regionale Senatore Massimo Mallegni, firmatario della proposta al quale va il nostro apprezzamento sincero” afferma il Coordinatore provinciale di Forza Italia Lorenzo Loré.

“Qualche giorno fa – racconta Massimo Mallegni -, insieme al Consigliere Regionale Stella e ai vertici del partito senese, mi ero recato a far visita alla Fondazione Toscana Life Sciences, ricevuto dal Presidente Landi. In quell’occasione mi ero preso l’impegno di lavorare in sede parlamentare perché la Fondazione Biotecnopolo diventasse realtà e vedesse la luce e oggi posso dire che la promessa è stata mantenuta”.

“Ancora una volta Forza Italia dimostra di essere un movimento politico che ama raggiungere risultati concreti piuttosto che fare solo chiacchiere. Si tratta di un passo avanti importante – conclude Lorè – che prevede un primo finanziamento di 37 milioni in favore del campo delle scienze delle vita che ogni giorno conferma di essere un’eccellenza nel territorio della Provincia di Siena”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui