Il diritto alla disoccupazione agricola promosso dalla Cgil, appuntamenti disponibili fino al 31 marzo

La Flai Cgil di Siena informa che i lavoratori agricoli che hanno avuto, nel corso del 2020, un rapporto di lavoro agricolo potrebbero aver diritto alla disoccupazione agricola, nello specifico i dipendenti a tempo determinato-avventizi occupati in agricoltura e quelli a tempo indeterminato che hanno lavorato per parte dell’anno. Potrebbero, inoltre, anche aver diritto a: assegni familiari, integrazione maternità, rimborso spese mediche, indennità infortunio o malattia.

Il sostegno che nasce dalla terra” con un gioco di parole l’organizzazione sindacale rivolge così la propria attenzione al settore agricolo, introducendo l’hashtag #flaincampo.

La Cgil informa i cittadini che per presentare la domanda sono necessari i seguenti documenti: fotocopia della carta d’identità e codice fiscale (per extracomunitari: passaporto o permesso di soggiorno), coordinate bancarie codice IBAN, modelli 730 Redditi 2018 e 2019 per richiesta assegni nucleo familiare.

Il sindacato ricorda poi che è necessario rivolgersi alla Flai Cgil di Siena entro il 31 Marzo 2021 per prendere l’appuntamento:
per l’Amiata e la Val di Chiana telefonare ad Andrea cell. 348 2843342
per la Val d’Elsa ad Antonella cell. 347 7139452
per Siena e la zona senese ad Antonio cell. 342 7708824

Scrivere sempre, scrivere nonostante, scrivere e basta. ᴄ̴ᴏ̴ɢ̴ɪ̴ᴛ̴ᴏ̴ sᴄʀɪʙᴏ ᴇʀɢᴏ sᴜᴍ

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui