Decisione dell’assemblea di Contrada della Giraffa: nessun posticipo della Festa Titolare per l’emergenza Covid

L’Imperiale Contrada della Giraffa che tradizionalmente effettua la Festa Titolare la prima domenica di giugno in occasione della Visitazione di Maria Santissima, non posticiperà le celebrazioni per il Covid. Lo ha deciso, all’unanimità, l’assemblea della Contrada che si è tenuta questo pomeriggio, convocata dall’onorando Priore Raffaello Ginanneschi.

La Contrada non effettuerà il tradizionale omaggio alle consorelle attraverso il “giro” in città con la comparsa. Una decisione legata all’emergenza Covid. Allo stesso tempo, però, il popolo della Giraffa ha deciso di non posticipare all’estate la Festa Titolare. Verranno effettuate alcune iniziative nel pieno rispetto delle norme anti Covid che saranno in vigore anche nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui