Fantastico Natale Chianciano

Dall’11 novembre 2023 al 6 gennaio 2023 a Chianciano Terme si svolgerà un “Fantastico Natale”: ecco gli appuntamenti

È un “fantastico Natale” quello che si svolgerà a Chianciano Terme. Dall’11 novembre al 6 gennaio eventi per tutte le età si terranno allestimenti a tema in diverse aree della città e in alcuni Comuni limitrofi. Con una proposta varia e originale Chianciano Terme si inserisce tra le mete da non perdere per le prossime festività natalizie.

“Grazie alla collaborazione tra Amministrazione comunale, associazioni, attività commerciali – ha spiegato il sindaco Andrea Marchetti – è stato possibile creare un calendario natalizio. Oltre a tanti eventi, quest’anno introduce una rete di trasporto gratuito a servizio dei visitatori, utile a creare un vero e proprio territorio del Natale”.

Un periodo lungo come il Fantastico Natale 2023 a Chianciano Terme necessita di diversificazione. E di tanti motivi di viaggio per un pubblico ampio e variegato. L’Amministrazione ha puntato anche su una circolazione territoriale, attraverso il collegamento con Sarteano e i suoi “Il Paese dei Presepi”. E con Castiglione del Lago e le sue “Luci sul Trasimeno”, collegati a Chianciano grazie alla presenza del Valdichiana Christmas Tour, un bus panoramico attivo dal Ponte dell’Immacolata che effettuerà navetta giornaliera a più orari. Una vera e straordinaria esperienza natalizia. Il Valdichiana Christmas Tour sarà attivo su prenotazione telefonica +39 379 2098831 dal 7 al 10, dal 15 al 17 dicembre e dal 22 dicembre al 7 gennaio, con corse dalle ore 11 alle 21.30.

Eventi per tutte le età

Il Parco Acquasanta delle Terme di Chianciano sarà l’ambientazione per La Casa di Babbo Natale. Il percorso si arricchisce di personaggi e scenari come l’ufficio postale per lo smistamento delle letterine a Babbo Natale. E come la fabbrica dei giocattoli, lo studio e la camera di Babbo Natale. Come il villaggio degli Elfi e la caverna del Grinch, un bosco incantato abitato da creature fantastiche. La Casa di Babbo Natale sarà aperta tutti i fine settimana da sabato 11 novembre, venerdì 8 dicembre. E tutti i giorni a partire da sabato 23 dicembre fino a sabato 6 gennaio. L’ingresso è consentito dalle ore 10 alle 18; per info e prenotazioni è disponibile il sito www.lacasadibabbonatale.it.

Naturalmente le Terme di Chianciano, soprattutto le Piscine Termali Theia con la loro SPA KIDS Area, ma anche le Terme Sensoriali, con il “Percorso del Gusto” e i piatti tipici della Valdichiana e della Val D’Orcia, adattissime per i “genitori in relax”, saranno acquistabili insieme a ciascuna delle iniziative del Natale a Chianciano Terme, dalla Casa di Babbo Natale alle offerte di Vivichianciano.

La rete pubblico/privata “Vivichianciano” arricchisce l’offerta natalizia con le proprie iniziative. Da sabato 2 dicembre a sabato 6 gennaio l’esperienza con i simpatici alpaca diventa ancora più emozionante ed intensa, grazie all’ atmosfera natalizia. L’attività è organizzata presso il centro visite Alpaca Experience (Strada dei Vespri, 13).

Dal 1° dicembre al 6 gennaio rimarrà aperta nel centro storico di Chianciano Terme, presso la Sala dei Vegni, una straordinaria esposizione “Playmobil” a cura di Alfonso Lionelli, recentemente invitato ad esporre i suoi capolavori anche al Lucca Comics and Games 2023. La mostra, unica nel suo genere in Italia, sarà sempre disponibile nel periodo indicato, ovvero il venerdì pomeriggio (dalle ore 15.30 alle 19), sabato, domenica e giorni festivi (ore 10.30-12.30 e 15-19), con ingresso libero. Dalla collezione privata dell’appassionato Lionelli sono esposte ambientazioni diverse, di ispirazione immaginaria o reale, come l’albero degli elfi o Buckingham Palace.

Il Ponte dell’Immacolata vede poi la partenza dei Mercatini di Natale nel centro storico di Chianciano Terme dal 7 al 10 dicembre, con un programma messo a punto da “Terre di Chianciano” in collaborazione con le attività commerciali e la Proloco.

Tra i tanti appuntamenti gratuiti non mancano musica, degustazioni, giochi, spettacoli di danza aerea e di artisti di strada. Anche la Banda parteciperà al Natale a Chianciano Terme. Nell’ambito delle celebrazioni di Santa Cecilia si terrà un concerto, organizzato dall’Istituto musicale Bonaventura Somma, diretto da Paolo Scatena. Si terrà nella Sala Meet del Parco Fucoli sabato 16 dicembre alle ore 16.30, con accesso libero. Completa il quadro l’imponente posizionamento di luci natalizie da parte dell’Amministrazione. La ormai conosciutissima stella cometa che occupa tutta piazza Italia e tante altre luci a forma di animale od oggetto natalizio, disseminate negli snodi principali della città e nel centro storico, dove la Porta Rivellini sarà come sempre coperta da una cascata di piccole luci calde.

Sul fronte dell’accoglienza turistica, quanti vorranno soggiornare a Chianciano Terme durante il periodo del Natale potranno scegliere sul portale https://www.vivichiancianoterme.it/news/un-fantastico-natale-a-chianciano-terme/. I pacchetti da una, due o più notti sono comprensivi degli ingressi a molte delle iniziative ed operati da CAT Chianciano Pool, il tour operator ufficiale della rete Vivichianciano.

Molte le richieste già pervenute anche per il periodo delle vacanze natalizie da passare in famiglia e in coppia. Tante sono le iniziative persino per la Vigilia di Natale, con la Corale Chiancianese che animerà la sentita S. Messa delle 18 presso Santa Maria della Stella, aperta anche ai turisti in visita, come nella migliore tradizione della nostra città.

E per il Capodanno il programma non è certo da meno. Tornano le proposte di successo del 2022. Come il Grande Veglione di Capodanno dell’Hotel Excelsior, “The Great Night”. Così come la fine dell’anno “doppia” alle Terme di Chianciano, con serate a tema e djset a bordo vasca alle Piscine Termali Theia e percorsi speciali di benessere alle Terme Sensoriali. Per non parlare delle tante serate danzanti e di grande qualità enogastronomica proposte da tutti gli hotels e ristoranti della rete di Vivichianciano.

Niente paura se ballare fino a tardissimo non fa per voi. Il 1° giorno del 2024 lo passeremo in musica con il Concerto di Capodanno pensato dal Maestro Paolo Ponziano Ciardi. E con le tante iniziative fino alla Befana “buona”, la festa dell’AVIS, che si svolgerà nel giorno dell’epifania nel centro storico di Chianciano Terme, con il supporto di tutte le associazioni di volontariato della città. Un fantastico Natale è quello che si potrà vivere a Chianciano Terme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui