Ultimi tre colpi di mercato per Siena Baseball

Prima amichevole stagionale per la serie C bianconera targata Estra: la squadra del manager Giusti scenderà in campo a Grosseto (stadio “Scarpelli” in via Orcagna) sabato alle 1630 per un’amichevole congiunta con il BSC Grosseto di serie B, giovane formazione guidata da Vic Luciani (già tecnico a Siena), squadra nella quale milita l’ex mancino delle giovanili bianconere, il giovanissimo senese (2003) Luigi Aprili, che si è trasferito da due anni con la famiglia in maremma.

L’esordio della formazione senese sarà in contemporanea con il playball della stagione 2020 della serie C, prevista per il girone N domenica 5 luglio, con l’Estra che osserverà un turno di riposo alla prima giornata ufficiale di campionato (che in realtà sarebbe la quarta). Per il resto, la prima stagionale vedrà opporsi, domenica alle 16, i Boars Grosseto e la Franchigia Firenze da un lato, il Cosmos e l’Arezzo, dall’altro lato.

Il roster del Siena, nell’attesa di scendere in campo, ha piazzato gli ultimi colpi di mercato, con l’arrivo all’Estra di Juan Alberto Berroa De Jesus, ex ricevitore dell’Arezzo e già compagno di squadra in maglia aretina di Antonio Rodriguez, ricevitore-prima base classe 1992, di John Stevens Bernal, lanciatore del 1998 (che si aggiunge ai due fratelli Osti ed a Garcia Gil), e, soprattutto, la conferma di Ismael Berroa, che era stato tentato ad inizio anno dall’avventura aretina ma, alla fine, con entusiasmo, ha deciso di firmare ancora per l’Estra.


Se già la fisionomia del roster bianconero aveva preso un senso con gli arrivi dei giorni scorsi, adesso l’Estra sembra molto più interessante e motivata della deludente squadra del 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui