Saranno distribuiti generi alimentari e doni alle persone e alle famiglie in difficoltà

Oltre 50 Club Federati ASI di tutta Italia hanno aderito alla prima iniziativa solidale del 2022: il 6 gennaio, infatti, il motorismo storico si riaccende grazie alla “Befana dell’ASI” e durante la festa dell’Epifania saranno distribuiti generi alimentari e doni alle persone e alle famiglie in difficoltà. In questo momento di continua emergenza, in cui le problematiche di tipo economico stanno coinvolgendo una fascia sempre più ampia della popolazione, il mondo degli appassionati di vetture storiche può dare un sostegno tangibile a chi ne ha più bisogno.

ASI Solidale – il settore che coordina le attività sociali dell’Automotoclub Storico Italiano – ha sensibilizzato i Club Federati e i tesserati di tutta Italia affinché la “Befana dell’ASI” fosse più generosa che mai. Il Siena Club Auto Moto d’Epoca ha aderito alla iniziativa ed è pronta il 6 gennaio a consegnare generi alimentari ai Gruppi di Volontariato Vincenziano di Siena, associazione che da sempre aiuta, nello spirito e carisma di San Vincenzo de Paoli, con la distribuzione di pacchi viveri alle persone e le famiglie bisognose. Il Club consegnerà direttamente alla Sede dei Gruppi di Volontariato Vincenziano in Via dei Servi nei locali delle Figlie della Carità di San Vincenzo, nella tarda mattinata del 6 gennaio, i generi alimentari raccolti.

L’iniziativa “Befana ASI” è stata subito accolta dal Siena Club Auto e Moto d’Epoca e tutto sarà seguito in diretta streaming sui canali web e social dell’Automotoclub Storico Italiano, in modo da condividere la gioia di donare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui