Dore Della Lunga abbraccia il progetto della Emma Villas Aubay. L’esperto schiacciatore, classe 1984 per 194 cm, e’ il primo acquisto ufficiale per il club del Presidente Bisogno. L’ultima stagione a Bergamo, sotto la guida di Coach Spanakis, bruscamente interrotta a causa della pandemia, non gli ha impedito di essere tra i migliori realizzatori del campionato e di vincere la Coppa Italia lo scorso febbraio con il titolo di Mvp.

Ma l’esperienza dello schiacciatore, nativo di Chiaravalle (An) affonda le radici in una prolifica carriera: sedici anni di A1, indossando tra le altre le maglie di Trento, Verona, Cuneo, Ravenna e Perugia, e 4 di A2, inizia nelle giovanili di Falconara, esordendo in A2 nel 2000 e guadagnando quello stesso anno la promozione nella massima serie.

Indosserà quella maglia per le successive tre stagioni con il ritorno del club al campionato di A2. Sono anche gli anni delle prime avventure in maglia azzurra: una vittoria del campionato europeo Under 20 nel 2002, la partecipazione ai Giochi del Mediterraneo e, nel 2005, la conquista del bronzo alle Universiadi. Nel 2008 arriva la prima convocazione di ct Andrea Anastasi per la Nazionale che replica nel 2009 e nel 2011 con la partecipazione alla World League.

Alessandro Lorenzini
Da bambino c’è chi sogna di fare l’astronauta, il calciatore, il pompiere. Io sognavo di fare il giornalista, forse influenzato dalle mie letture, dalle mie canzoni, da qualche film visto al cinema o in tv. Fra mille difficoltà sto provando a portare avanti il mio sogno, con trasparenza e umiltà, mettendoci la faccia (e la firma). Sono nato e vivo a Siena, in una città problematica, ma magica, che ti scaccia e ti abbraccia, che ti allontana e ti spinge a tornare, come una sorta di elastico, in un legame comunque inscindibile per sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui