Ance ed Emma Villas si uniscono per incrementare i benefici economici

E’ stato presentato, questa mattina, il nuovo accordo partnership fra Emma Villas Aubay Siena e Ance. Per l’occasione erano presenti il Presidente Emma Villas Gianmarco Bisogno, l’assessore allo sport Paolo Benini e il Presidente Ance Giannetto Marchettini.

“Oggi è una bella giornata. Ogni volta che – afferma Gianmarco Bisogno – si instaurano rapporti nuovi, sia da un punto di vista commerciale che sportivo, è un’occasione di crescita per tutto il territorio. Emma Villas è nata proprio con questo spirito; creare un movimento sportivo a sfondo sociale, sostenuto da aziende e da imprenditori che credono in questo percorso. Sulla squadra bisogna stare tranquilli; abbiamo fatto tre partite irripetibili in quanto a bruttezza. L’Emma Villas non è quella vista nelle prime tre partite. Stiamo cercando di fare tutti gli aggiustamenti possibili, intervenendo anche nel mercato, e sono sicuro che Coach Montagnani saprà tirare fuori il massimo da questi ragazzi”.

Un partnership, quella fra Ance e Emma Villas, che lega insieme due grandi realtà del nostro territorio. A prescindere dai risultati sportivi questa unione potrà creare un indotto importante per favorire tutta l’economia del territorio.

“Il palazzetto – sostiene l’assessore Paolo Benini – dove sia la Mens Sana che l’Emma Villas disputano le loro gare casalinghe è un tema che stiamo affrontando tutti insieme. Vogliamo salvare questo luogo da una fine che sembra certa per quanto riguarda la frequentazione pubblica. Dobbiamo farci dei lavori, all’interno, per cercare di ampliare la quantità dei posti che può ospitare. Il palazzetto è un luogo storico per la nostra città; per tanti anni ha visto la Mens Sana trionfare ad altissimi livelli e non merita di fare una fine ingloriosa. Il comune segue da vicino l’evolversi della situazione e dobbiamo trovare, insieme a Mens Sana, una forma di intervento che soddisfi ambe due le parti nel giro di poco tempo”.

L’Emma Villas ha avuto un inizio campionato complicato. Ha persone le prime tre gare di campionato tutte per 3-0. Nella scorsa settimana però c’è stato il cambio di allenatore e si è visto subito il cambio di passo. I ragazzi biancoblu, con una grande prestazione, hanno vinto per 3-0 in trasferta a Mondovì. Un risultato che serviva per riprendere il cammino verso quello che dovrà essere un grande campionato. Coach Montagnani e tutto lo staff sono già a lavoro per preparare la gara di domenica, al Palestra, contro Lagonegro.

“I ragazzi hanno rialzato la testa – sostiene coach Paolo Montagnani – dopo la vittoria di Mondovì. Domenica ci aspetta una gara impegnativa, Lagonegro ha dei giocatori di qualità, ma noi stiamo costruendo il nostro modo di giocare e vogliamo fare un’altra grande prestazione. Avremo, finalmente, al 100% Ivan Kuznetsov; un giocatore importante per la categoria che cercheremo di inserire nel miglior modo possibile. Ho trovato un gruppo sano, ragazzi infastiditi dai risultati ma con tanta voglia di lavorare“.

Sono Lorenzo Vullo, un ragazzo di 23 anni, nato a Siena e laureato in Scienze Politiche e relazioni internazionali. Mi piace lo sport, la cultura, la politica e ho molto interesse per le nuove forme di comunicazione. Nel mio breve percorso lavorativo ho uno stage presso la redazione giornalistica di Radio SienaTV.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui