Diploma per Federico Pellegrini. Importanti titoli di studio raggiunti questa estate da ragazzi della Emma Villas

La Emma Villas Siena che affronterà la prossima stagione agonistica si caratterizza anche per essere una squadra formata da tanti ragazzi che portano avanti in parallelo la loro carriera sportiva e anche quella di studio. Con varie soddisfazioni che questi giovani hanno provato anche nell’ultimo periodo per gli obiettivi da loro raggiunti.

L’esempio di Stefano Trillini è solamente l’ultimo da un punto di vista temporale. Il centrale nato nel 1999 a San Severino Marche ha infatti appena raggiunto un importante titolo universitario. Trillini si è laureato all’Università Politecnica delle Marche in Ingegneria meccanica con una tesi sperimentale sulla caratterizzazione metrologica di un sensore di forza e sviluppo di una metodologia per la misura dello stato cognitivo. Raggiunto l’obiettivo e il titolo di studio ora Trillini si sta godendo alcuni giorni di vacanza in vista dell’avvio della stagione sportiva: dopo le esperienze a Pineto e ad Aversa in Serie A3 e poi lo scorso anno a Motta di Livenza in Serie A2 il 23enne centrale (compirà 24 anni il 9 agosto) è pronto e voglioso di cominciare l’avventura alla Emma Villas Siena in Serie A2.

Pochi giorni prima, invece, era stato il palleggiatore Azaria Gonzi, classe 2000, a raggiungere il titolo della laurea universitaria. Il 23enne nato a Montepulciano si è laureato in Economia all’Università degli studi di Macerata con una tesi sull’iniquità e sulle distorsioni del sistema catastale italiano. Grande soddisfazione, quindi, anche per il giovane che torna ora a giocare nella Emma Villas, la società nella quale ha effettuato il settore giovanile e dove si è formato come giocatore prima di intraprendere varie esperienze professionali a Macerata, Civitanova, Cuneo, Torino e poi ancora lo scorso anno a Macerata, in Serie A3. Ora lo attende il ritorno a Siena, per lui che è sempre rimasto nel corso degli anni tifoso della Emma Villas.

Quella della Emma Villas della prossima stagione agonistica sarà quindi una squadra di ragazzi vogliosi di affermarsi nello sport come in generale nella vita. Giovani che desiderano apprendere, conoscere, imparare, che hanno voglia di impegnarsi e di sacrificarsi. Un team, quello senese, che vedrà abbassarsi notevolmente la propria età media rispetto al passato, con un gruppo più giovane che potrà crescere e migliorare nel corso del tempo. Una filosofia, questa, che si sposa e si abbina al meglio con l’idea di Academy alla quale la società sta lavorando per il futuro nel medio e lungo periodo.

Sempre restando in tema di titoli di studio ottenuti, questa è stata un’estate importante anche per il giovanissimo Federico Pellegrini. Uno che ha la maglia Emma Villas “tatuata addosso”. È un classe 2004 e nel mese di luglio ha raggiunto la maturità, superando il sempre temuto esame. Estate intensa per il giovane nato a Montepulciano, impegnato prima pure nelle varie attività del settore giovanile della Emma Villas, compresa la Junior League che nelle Marche lo ha visto opporsi ai migliori talenti italiani della sua età. Appena tornato nel Senese, poi, si è diplomato al liceo scientifico Antonio da Sangallo di Montepulciano. La sua fotografia insieme a mamma Raffaella e al fratello Emiliano ha “spopolato” sui social di Emma Villas: tanti sono stati i “mi piace” ottenuti e numerosi i complimenti ricevuti dal ragazzo. Nell’estate biancoblu quella fotografia rimane la più vista in assoluto relativamente alle notizie e alle informazioni fornite dalla società sui propri canali social: ben 370 mila le persone raggiunte da quella immagine, postata sul profilo Facebook di Emma Villas Volley Siena, che ritrae Federico Pellegrini sorridente all’ingresso dell’istituto scolastico in Valdichiana dopo avere concluso il suo esame di maturità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui