Biotecnopolo, università e turismo al centro del programma

Si è svolta questo pomeriggio negli ambienti de La Favorita la presentazione del programma elettorale di Emanuele Montomoli, candidato Sindaco per la lista Civica alle prossime elezioni comunali.

Il candidato è stato presentato dal Professor Giuseppe Gotti, che dopo un excursus sui suoi successi professionali ha specificato come tutti i traguardi ottenuti nella vita da Montomoli sono stati guadagnati.

Montomoli ha poi spiegato ai nostri microfoni i suoi obbiettivi: “Creare sviluppo per la città, mettere Siena nella conduzione di essere competitiva con il resto del mondo – spiega il candidato- . Ho la sensazione che Siena vada un po’ più lenta rispetto al resto del mondo e noi siamo seduti su una cassaforte, dobbiamo aprirla e prenderne tutti i tesori per far correre Siena e dare ai senesi una qualità della vita migliore”.

Montomoli parla anche della squadra che ha messo insieme per questa candidatura, senza però sbilanciarsi: “Abbiamo già delle persone che costituiranno la lista elettorale del sindaco, abbiamo un comitato elettorale, nei prossimi giorni della campagna conoscerete i loro nomi”.

Il candidato Sindaco ha poi parlato di un possibile ballottaggio e di chi sarà in questo scenario il suo avversario più probabile: “In questo momento la situazione politica a Siena è molto nebulosa, non abbiamo idea di quali saranno i candidati, quindi fare previsioni per adesso è davvero molto difficile”.

Biotecnopolo, università e turismo al centro del programma del candidato: importante sfruttare in maniera attiva i 350 milioni del PNRR da destinare all’ambito accademico.

Parla poi di aprire Siena a un turismo più oculato creando dei macro eventi annuali per valorizzare la cultura della nostra città.

Conclude spiegando come un dialogo tra Comune e Università deve essere imprescindibile per garantire il meglio da entrambi.

L’intervista completa a Emanuele Montomoli.

Sono un giovane nerd senese laureato in Scienze della comunicazione. Tra un binge watching di serie TV e l'altro mi dedico alla scrittura di articoli su politica, attualità e tutto ciò che riguarda il territorio senese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui