Ecco tutto quello che c’è da sapere in vista del voto di domenica 12 giugno

Sta per scoccare l’ora delle elezioni a Sarteano. Domenica 12 giugno l’uscente Francesco Landi e Elena Favetti si sfideranno per conquistare la carica di primo cittadino. Landi è sostenuto da una coalizione di centrosinistra formata da Partito Democratico, Europa Verde, Azione, Italia Viva, Partito Socialista Italiano. La Favetti invece è appoggiata dai partiti di centrodestra, ovvero Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia.

Ex imprenditore del mondo del marketing, 44 anni, Landi nel 2017 vinse ottenendo il 71,11% dei voti, riuscendo così a superare il candidato di centrodestra Danino Mariani e Ugo Pansolli, leader della Lista Civica Cambiamo, che si fermarono entrambi intorno al 9%. Elena Favetti, 46 anni, ha lavorato fino allo scorso anno in un negozio in Umbria. Infatti, pur essendo nata a Sarteano, ha vissuto per molti anni a Perugia. Tornata a casa tre anni fa, si è avvicinata alla Lega.

Sono dodici, di cui otto uomini e quattro donne, i candidati al consiglio comunale nella lista “Centrosinistra per Sarteano” a supporto di Francesco Landi. Tra loro ci sono tre assessori comunali: Flavia Rossi, che aveva le deleghe alla cultura, al turismo e all’associazionismo; Lucia Mancini, che aveva le deleghe all’istruzione e alle pari opportunità; e Francesca Tosti, esponente di Italia Viva, che deteneva le deleghe alla viabilità, allo sport e alla Giostra. Tra gli altri candidati figurano Maria Luce Ferretti, che è stata presidente del circolo Arci di Sarteano; Mario Marrocchi, indipendente di sinistra, che in passato era stato anche vicesindaco; il consigliere comunale uscente Lauriano Maccari l’indipendente Roxana Maria Niculae, 41 anni, nata in Romania ma vive a Sarteano da molti anni, sposata; Mattia Salvadori, calciatore dell’Olimpic Sarteano; Vittoria Tramonti, di appena 18 anni di età; Margherita Cipriani, vicepresidente del Comitato genitori Sarteano; l’assistente sociale della Asl Antonella Garosi, esponente del Pd; l’operaio edile Luca Mazzuoli, anch’egli esponente del Partito Democratico. 

Tra i nove candidati della lista Sarteano civica in sostegno di Elena Favetti ci sono Elisabetta Valenti, libera professionista tesserata della Lega; Francesco Severini, studente di Scienze motorie a Perugia e anch’egli già tesserato del Carroccio; Pierpaolo Capaldi, proprietario di un agriturismo; Luana Cherubini, casalinga; Fiorella Ciaffarafà, wedding planner; Piero Andreini, programmatore informatico, è stato consigliere comunale di Fratelli d’Italia, così come Gino Arnaldi; Tiziana Bottaro, laureata in Fisica e attenta alle tematiche green; Giampiero Teodoli proprietario di un atelier per abiti da sposa.

Domenica 12 giugno si vota anche a Montalcino, dove si sfidano Silvio Franceschelli e Angelo Cosseddu.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui