La decisione della giunta comunale nella riunione di ieri, giovedì 10 agosto, su proposta dell’assessore Tucci

La giunta comunale, nella riunione di ieri giovedì 10 agosto, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per l’implementazione dell’illuminazione e della sicurezza degli attraversamenti pedonali e l’efficientamento energetico degli impianti sportivi comunali. Gli interventi programmati ammontano a 170 mila euro e sono finanziati da fondi Pnrr. Il primo cantiere prevede il miglioramento della sicurezza di alcuni attraversamenti pedonali mediante la realizzazione di innovativi e specifici sistemi di illuminazione e segnalazione, detti Apl (Attraversamenti Pedonali Luminosi). E’ inoltre allo studio la fattibilità di un impianto semaforico a chiamata pedonale sulla strada Cassia Sud a Isola d’Arbia, nei pressi della Chiesa di Sant’Ilario. Al secondo punto della delibera, invece, l’efficientamento energetico dell’illuminazione del Velopattinodromo dell’Acquacalda e del Campo Scuola di viale Avignone.

Gli Apl che sono previsti nel progetto consistono nell’installazione di segnali retro-illuminati corredati di led box lampeggianti e di lampioni con ottiche particolari, che illuminano l’attraversamento sia orizzontalmente, per renderlo evidente al veicolo in arrivo, che verticalmente, per rendere i pedoni visibili già dall’area di attesa. Il provvedimento, adottato dalla giunta anche a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei cittadini, prevede di installare questi Apl nei seguenti punti della città: viale Bracci (incrocio con via Puccini e incrocio con largo D’Acquisto), via Cittadini (ingresso supermercato), viale Mazzini (ingresso rotatoria da viale Sclavo), strada Massetana Romana (civico 1), viale Toselli (parcheggio dei Due Ponti), via Lippo Memmi (scuola Diapason), via Diaz (incrocio con vicolo di Malizia). L’importo complessivo dei lavori è di 87.744,26 euro.

In merito all’impianto semaforico pedonale di Isola d’Arbia, è stata inviata ad Anas la richiesta di autorizzazione all’intervento. Il progetto nasce da molteplici richieste degli abitanti, che hanno evidenziato più volte, negli anni, la pericolosità dell’attraversamento situato nei pressi della Chiesa di Sant’Ilario. Alcuni anni fa il Comune aveva installato un segnale retroilluminato e uno specchio dal lato della Chiesa, senza riuscire però a risolvere la criticità. Data l’impossibilità di trovare una migliore collocazione all’attraversamento, si ritiene che l’unica soluzione sia quella di proteggere i pedoni con un impianto semaforico a chiamata pedonale. Una volta pervenute le necessarie autorizzazioni, è quindi intenzione del Comune realizzare l’operazione, per un importo complessivo di circa 18 mila euro.

Al Velopattinodromo dell’Acquacalda e al Campo Scuola di viale Avignone sarà invece eseguito un intervento di efficientamento energetico tramite la sostituzione dell’illuminazione esistente (il cosiddetto re-lamping) con lampade a Led di ultima generazione, in grado di incrementare le prestazioni e ridurre i consumi. Saranno ventidue gli apparecchi degli impianti sportivi comunali su cui verranno eseguiti i lavori, per un importo complessivo di 82.255,74 euro.

“Tramite l’innovativa tecnologia degli Apl puntiamo a migliorare la sicurezza dei cittadini, in particolare dei pedoni, in zone in cui ci sono state segnalate alcune criticità – ha dichiarato l’assessore alla mobilità e ai trasporti Enrico Tucci – auspichiamo che queste installazioni possano essere di aiuto anche agli automobilisti per una guida più attenta e consapevole. A questi interventi affianchiamo l’efficientamento energetico che riguarderà due impianti sportivi comunali, Velopattinodromo e Campo Scuola, con l’obiettivo di abbattere i costi e garantire una qualità dell’illuminazione ancora migliore rispetto agli apparati esistenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui