yellow Acacia dealbata branches against sky

A cura del tavolo comunale delle pari opportunità. Alle 15 trekking urbano “Donne per le donne”

“E’ tempo di donne”: questo il titolo del cartellone di iniziative per l’8 marzo 2024, la “Giornata internazionale della donna”, a cura del tavolo comunale delle pari opportunità del Comune di Siena. “Nella giornata di venerdì 8 marzo – commenta l’assessore alle pari opportunità del Comune di Siena Micaela Papi -, il cartellone è particolarmente ricco di eventi, per celebrare le conquiste sociali, politiche ed economiche ottenute, oltre che le battaglie combattute e che si continuano a combattere per far ascoltare la propria voce. Ma questa iniziativa vuole ribadire il concetto secondo cui la festa della donna non è solo una celebrazione, ma una condivisione e una diffusione, che deve essere quotidiana, dei valori e della cultura della parità di genere”.

Venerdì 8 marzo

Nel giorno di venerdì 8 marzo, “Giornata Internazionale della Donna”, si comincia alle 11 nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, con un evento di sensibilizzazione riservato al personale dipendente del Comune di Siena, a cura dell’assessorato alle pari opportunità in collaborazione con il Comitato unico di garanzia (Cug) aziendale. Alle 15, con ritrovo in piazza Chigi Saracini (dentro porta Camollia), appuntamento con il trekking urbano teatralizzato “Donne per le donne”, passeggiata fra i rioni per visitare i luoghi in cui hanno vissuto donne senesi che si sono impegnate per il bene di altre donne e della città.

Nel percorso, a sorpresa, si incontreranno alcune tra le protagoniste delle narrazioni: delle attrici daranno voce a coloro di cui viene narrata la storia. Il tragitto si concluderà alle 17 in piazza del Duomo. La partecipazione è gratuita su prenotazione, contattando il Centro Guide Siena al numero 0577/43273 o all’indirizzo info@guidesiena.it. L’iniziativa è a cura dell’assessorato alle pari opportunità, della Commissione consiliare delle elette e della Commissione consiliare pari opportunità del Comune di Siena, in collaborazione con l’associazione Le Mura, Fascioteca e Soroptimist International d’Italia – club Siena.

A seguire

A seguire, nella sala Italo Calvino del complesso museale Santa Maria della Scala, si svolgerà un incontro con personaggi femminili protagonisti del mondo dello sport e dell’imprenditoria femminile, dal titolo “Donne di oggi”; interverranno Valentina Vezzali (campionessa olimpionica di fioretto e socia del Panathlon Club di Jesi) e Gioia Cresti (enologa e imprenditrice). L’evento è a cura dell’assessorato alle pari opportunità, della Commissione consiliare delle elette e della Commissione consiliare pari opportunità del Comune di Siena, in collaborazione con l’interclub Soroptimist International d’Italia – club Siena, Club Panathlon di Siena e Club Inner Wheel di Siena.

Alle 17.30, presso la Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, per “I Venerdì di Palazzo”si terrà la presentazione del libro di Fabiano Massimi “Natalia Ginzburg e le sue sorelle”, con letture degli scritti di Natalia Ginzburg a cura di Chiara Savoi e con accompagnamento musicale a cura di Giorgio Baldazzi, Brando Buonriposi (flauto) e Lorenzo Vagnetti (fagotto), che suoneranno Johann Sebastian Bach “Trio sonata Bwv per due flauti e basso continuo”. Modera Filomena Cataldo. Successivamente, alle ore 18 presso l’area verde di Camollia, la presentazione delle biografie e l’inaugurazione di installazioni “Donne di scienza, di arte e di pensiero: percorsi e conquiste delle donne”. A seguire la proiezione del film “Storia di Josey” sulle discriminazioni di genere nei luoghi di lavoro. L’evento è aperto al pubblico e ad ingresso gratuito, in collaborazione con il Comitato pari opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Siena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui