Questa sera la Presentazione del Drappellone di Roberto di Jullo

Ormai manca veramente pochissimo alla Carriera del 2 luglio. Questa sera alle ore 19 nel Cortile del Podestà si terrà la presentazione del Drappellone di Roberto Di Jullo. L’attenzione di tutti i senesi, però, è focalizzata sulla lista dei cavalli ammessi alle Prove Regolamentate di domani e dopodomani.

Questa mattina alle ore 11 è prevista la riunione con i capitani e la commissione veterinaria per stilare la lista dei cavalli ammessi. Secondo indiscrezioni, pare che potrebbero esserci anche molti cavalli che hanno corso il Palio a cui potrebbe essere chiesto di fare le Prove Regolamentate con il “serio impegno” (almeno un San Martino ed un Casato ad andatura sostenuta).

Il 22 e il 23 giugno, alla clinica del Ceppo a Monteresi (Monteriggioni) si sono svolte le previsite. Tutti e 91 i cavalli iscritti si sono presentati e non c’è stata nessuna defezione. Proprio al Ceppo i rumours parlavano di un possibile lotto con la sola presenza di Violenta da Clodia tra le “punte” ma un’altra ipotesi sul possibile lotto parlava anche della presenza di Tale e Quale e Remorex.

La tendenza generale sembra che vada in una direzione ben precisa con un lotto con molti cavalli esperti e potenzialmente in grado di poter vincere il Palio, con l’eventuale inserimento di 2-3 esordienti.

Per quanto concerne le monte, ci sono tante strade aperte per Giovanni Atzeni detto Tittia, che può spaziare su molte soluzioni, a seconda del cavallo e della situazione preferita. Lo stesso discorso vale per Jonatan Bartoletti detto Scompiglio, a cui la vittoria manca dal 2017 e che ha bisogno di tornare alla vittoria. Tante strade aperte anche per Carlo Sanna detto Brigante che, come Scompiglio, non vince dal 2017. Sarà un Palio importante anche per Giuseppe Zedde detto Gingillo, a cui la vittoria manca invece dal 2018.

Dunque stasera l’appuntamento è per le ore 19 nel Cortile del Podestà con la presentazione del Drappellone. Domani mattina alle 5,30 circa ci sarà il primo appuntamento con le Prove Regolamentate in cui vedremo presumibilmente i cavalli che potenzialmente potranno arrivare alla Tratta del 29 giugno. Il 28 giugno sarà invece dedicato probabilmente ai soggetti di 4 anni e in generale ad altri cavalli che non potranno arrivare alla Tratta per varie motivazioni.

Ricordiamo che domani mattina saremo in diretta su Facebook e Youtube per commentare il primo appuntamento con le Prove Regolamentate. Al commento ci saranno Eleonora Mainò, Salvatore Ladu detto Cianchino, Francesco Zanibelli e Bruno Murratzu.

Francesco Zanibelli
Sono appassionato del Palio di Siena, della sua Storia e di tutte le corse dei cavalli a pelo italiane. Mi interessano le nuove tecnologie e sono appassionato di musica, storia e geopolitica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui