Domande aperte fino a lunedì 15 febbraio, con opportunità per giovani da 18 a 28 anni

Sono dodici leopportunità di servizio civile universale che l’Arci provinciale di Siena mette a disposizione di giovani dai 18 ai 29 anni, non compiuti, con tre progetti legati ad attività culturali, ricreative e di aggregazione promosse dall’associazione. Le domande possono essere presentate fino alle ore 14 di lunedì 15 febbraio. Il servizio civile universale avrà la durata di un anno, con un rimborso spese mensile di 439,55 euro.

Le opportunità. I progetti promossi dall’Arci provinciale di Siena, attraverso Arci Servizio Civile Siena, sono tre: “Cultura e Integrazione”, “Consapevolezza e Integrazione” e “Spazio alla cultura”. Il primo progetto, “Cultura e Integrazione”, vedrà l’inserimento di quattro persone nel settore dell’educazione e della promozione culturale per favorire l’integrazione dei cittadini stranieri in Italia attraverso occasioni di incontro e di scambio culturale. Il secondo progetto, “Consapevolezza e Integrazione”, impegnerà altre quattro persone nella sensibilizzazione dei cittadini stranieri sulle opportunità che il nostro Paese può offrire loro, rendendoli consapevoli e responsabili. Il terzo e ultimo progetto, “Spazio alla Cultura”, metterà a disposizione quattro posti, di cui tre all’Arci provinciale di Siena e uno presso l’associazione Motus Danza, con l’obiettivo di promuovere attività culturali, spazi di aggregazione e creatività giovanile sul territorio senese.

Il servizio civile universale avrà una durata di 12 mesi, con un impegno di circa 25 ore settimanali, per un totale di 1.145 ore. Le persone ammesse svolgeranno una formazione generale obbligatoria, con 32 ore in aula e 10 ore a distanza, e una formazione specifica obbligatoria, pari a 72-76 ore, che fanno parte del monte ore annuale.

Chi può partecipare. Il servizio civile universale è aperto alla partecipazione di giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti alla data di presentazione della domanda, cittadini italiani, cittadini di Paesi dell’Unione europea e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia. Per aderire, è necessario inviare la domanda attraverso la piattaforma DOL (Domanda on Line) accessibile attraverso SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, e raggiungibile dal link  https://domandaonline.serviziocivile.it o direttamente dalla sezione Progetti all’interno del sito www.arciserviziocivile.it/siena. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare Arci Servizio Civile Siena al numero 0577-247510 oppure all’indirizzo mail siena@ascmail.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui