Il tecnico gialloverde: “Affrontare la gara con il giusto spirito fin dalle prime battute”

È in cerca della nona vittoria di fila la Vismederi Costone Siena. Domani, sabato 16 dicembre, alle ore 21.15, i gialloverdi dovranno confrontarsi con il Valentina’s Bottegone Basket. All’andata, giocata al PalaOrlandi, ad avere la meglio furono i senesi (77-52) che raccolsero la seconda vittoria del campionato. Il percorso dei ragazzi di coach Tozzi, fin qui, è molto vicino alla perfezione: dieci vittorie in undici partite di campionato oltre alle due di Coppa Toscana. La formazione pistoiese, invece, vanta uno score di 8 punti e, peraltro, l’ultimo successo è arrivato battendo a domicilio una formazione importante come la Pallacanestro Prato 2000.

“Dopo la sosta siamo ripartiti bene, vincendo ma soprattutto mostrando attenzione e concretezza”. Esordisce così nel presentare l’impegno di domani Riccardo Riccardini, vice di Maurizio Tozzi. “Bottegone è un’ottima squadra, e lo dimostrano gli scalpi eccellenti che ha raccolto fin qui – prosegue l’allenatore –. Stiamo parlando di un roster completo in tutti i reparti e che ama giocare in velocità. Per uscire con un risultato positivo dalla loro palestra, dovremo affrontare la gara con il giusto spirito fin dalle prime battute”.

“La squadra sta bene – aggiunge Riccardini –, in settimana abbiamo avuto qualche piccolo problema, ma sono cose fisiologiche nell’arco di un campionato. L’atteggiamento visto fin qui è ottimo e fa piacere vedere un gruppo che dimostra unità dentro e fuori dal parquet”. “Domani si apre un mini tour de force – conclude il tecnico – che si chiuderà mercoledì con il match contro i Dukes Sansepolcro. L’obiettivo è sicuramente chiudere il 2023 nel migliore dei modi ma non dobbiamo guardare la classifica o farci prendere da facili entusiasmi perché ogni passo falso rischia di essere esiziale”.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui