L’intervento dell’Asl Toscana Sud Est a supporto delle aumentate ospedalizzazioni

Attivi da oggi pomeriggio cinque posti letto di cure intermedie Covid-19 alla casa di riposo Quisisana di Siena. L’Asl Toscana sud est interviene così a supporto delle aumentate ospedalizzazioni relative alla pandemia.

La struttura, posta in Strada dei Cappuccini, accoglierà quei pazienti che non necessitano di cure ospedaliere, ma che devono essere tenuti sotto sorveglianza dall’equipe Usca.

I cinque posti letto si vanno ad aggiungere ai dieci già attivi in provincia di Siena al Rugani Hospital. A breve termine, l’Asl Toscana sud est aumenterà ulteriormente la disponibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui