Castiglionese-Sinalunghese
Il saluto iniziale tra Castiglionese e Sinalunghese

Al Faralli di Castiglion Fiorentino vince la Castiglionese con i gol degli ex Menchetti e Redi, per la Sianlugnhese a segno Doka Bj

Castiglionese – Sinalunghese: 3-1

Castiglionese: Ermini, Zucchini, Giorgi, Berneschi (26′ st. Pincini,), Menchetti, Menci, Redi, Sekseni (39’ st. Nero), Falomi (30′ st. Sinani), Steccato (5′ pt. Borghesi), Capogna (16’ st. Tacchini)
A disp. Tegli, Bessini, Calosci, Sorrentino,
All. Roberto Fani
Sinalunghese: Marini, bardelli, Meoni, Ajdini (9’ st. Canapini (34’ st. Della Lena)), Trombesi (20′ st.Alessi), ibojo, Papini, Biagi, Doka Br. (1′ st. Bucaletti) Piccardi (9’ st. Bencini), Doka Bj.
A disp. Petrucci,, Fabbri, Raimo, Gialli
All. Agostino Iacobelli
Note: Reti: 5′ pt. Menchetti, 7′ st. Redi, 43′ st. Doka Bj., 48′ st. redi | Angoli 7-4 | Ammonizioni: Menci, Meoni, Giorgi, Berneschi, Menchetti| Espulsioni: | Recupero: 2’pt., 5’st.
Arbitro: Giannini di Pontedera, Poggipolini di Empoli e Cipriani di Firenze

Al Faralli di Castiglion Fiorentino va in scena la gara di ritorno del primo turno di Coppa Toscana Eccellenza tra Castiglionese e Sinalunghese, con i padroni di casa che si trovano a dover ribaltare il 6-2 subito nella gara di andata. Per la Castiglionese tanti sono gli ex di giornata con Mister Fani in panchina ed in campo Capogna, Menchetti e Redi.

Gara che si mette subito bene per la Castiglionese, gli uomini di Fani trovano il vantaggio al minuto 5, quando Marini esce poco deciso su una palla crossata dalla tre quarti da calcio di punizione e Menchetti rifinisce di testa a porta vuota.
Con il manto che non permette troppe giocate di fino, al 18’ è la Castiglionese a procurarsi la seconda occasione del match: Falomi viene servito in area di rigore spalle alla porta e da attaccante navigato quale è si gira in un fazzoletto calciando di destro. Il tiro è debole e Marini para senza problemi. Al 32’ ancora Castiglionese pericolosa: da corner battuto da Redi, Menchetti stacca ancora più alto di tutti e colpisce a botta sicura, con un difensore rossoblu che salva sulla linea.
La Sinalunghese si crea una grande occasione 7 minuti più tardi, quando Biagi imbuca alto Doka Br. che calcia al volo con la palla che finisce in calcio d’angolo dopo il tocco di Menchetti. La Sinalunghese palleggia meglio ma la Castiglionese è più pericolosa: al 41’ Papini perde palla con Borghesi che recupera e serve Berneschi, il numero 4 controlla bene e salta Marini in uscita ma il tiro termina a lato della rete.
A un minuto dal termine Biagi prova a sospendere Ermini su punizione con il class e 2005 che però rimane vigile e para.  L’ultima occasione del primo tempo è ancora per i rossoblu: da corner Ibojo colpisce di testa ma la palla termina fuori.

Secondo Tempo

Nel secondo tempo la Castiglionese si ripresenta pericolosa, Sekseni batte dentro una punizione tagliata sulla quale ne Menchetti ne Falomi riescono ad intervenire.
Il raddoppio arriva al 7 da un altro ex: la palla arriva a Redi che salta Meoni e batte Marini sul secondo palo.
Al 13’ ancora padroni di casa pericolosi con Redi che sfonda dall’out di destra e mette sul secondo palo dove c’è Borghesi che non trova la porta. La Sinalunghese nel secondo tempo perde la qualità del palleggio con la Castiglionese che invece prova continue imbucate con Redi, Borghesi e Berneschi. 

Al minuto 40’ la Sinalunghese può accorciare, Menchetti perde palla in area di rigore dopo il corner battuta da Redi con la Palla che arriva su Papini lanciato in campo aperto. Dopo una galoppata di 65 metri il 7 rossoblu si ritrova a tu per tu con Ermini ma il destro termina abbondantemente fuori. Gol rimandato di 2 minuti quando Doka Bj. incrocia di destro sul secondo palo con il portiere locale che tocca ma non basta.
Al 44’ altra occasione Sinalunghese, Papini serve Alessi che calcia di prima alto sopra la traversa. 

La Castiglionese trova il 3 a 1 al 48’, Redi si presenta su calcio di punizione e pennella sopra la barriera battendo ancora una volta l’ex compagno Marini.
Dopo 5 minuti il match termina con la vittoria della Castiglionese ma con la Sinalunghese che passa al prossimo turno di coppa.

Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui