Incidente mortale intervengono i vigili urbani

L’incidente in Pescaia causato forse da un malore

Classe ’56, Pino Piscittilli, deceduto questa mattina in un incidente stradale in Strada di Pescaia forse causato da un malore, era nato e cresciuto nel rione di Camollia, tra la Magione e via Malta. Come tanti della sua generazione aveva seguito durante l’infanzia e l’adolescenza l’iter classico di un tempo, prima le strade del rione, poi la società di Contrada. Gli istriciaioli lo ricordano protagonista di tante avventure e serate in Camollia, lui grande e grosso, con gli amici di sempre, su tutti il Macca, a cui era stato legatissimo.

Un contradaiolo semplice, senza ambizioni di cariche che della Contrada, l’Istrice che oggi lo piange commossa, amava lo stare insieme, la compagnia, il divertimento.

Ai figli Eleonora e Rocco le condoglianze della redazione della Gazzetta di Siena.

Nata sotto il segno dei pesci. Narratrice di storie di polvere e provincia e uomini di cavalli. "L'aria del paradiso è quella che soffia tra le orecchie di un cavallo" ( proverbio arabo)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui