Toscana

Convocata per domani la riunione del consiglio regionale

L’Aula di domani, convocata nel pomeriggio alle 15, si aprirà con la quinta variazione al bilancio di previsione finanziario dell’Assemblea per il triennio 2020-2021-2022, seguita dalla proposta di regolamento interno per le sedute in modalità telematica della commissione permanente Politiche europee e sessione europea del Consiglio regionale.

I lavori proseguiranno con interrogazioni legate all’emergenza epidemiologica, spaziando dai malati Covid nella nostra regione (Marco Stella, Forza Italia) all’utilizzo di test rapidi negli istituti scolastici della Toscana (Elisa Montemagni e Luciana Bartolini, Lega) e al reclutamento di personale sanitario e del coinvolgimento delle farmacie per fronteggiare la gestione (Francesco Torselli, Fratelli d’Italia) .

In agenda anche alcune mozioni, tra cui quella su emergenza Covid 19 e concorso straordinario per i docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado (Marco Casucci, Lega), e quella in merito alla condanna del grave episodio di estremismo islamico avvenuto in Francia nei confronti del professore e cittadino europeo Samuel Paty (Stefano Scaramelli, Italia Viva).

Sempre all’ordine del giorno, una proposta di risoluzione (Vincenzo Ceccarelli, Partito democratico) – collegata alla comunicazione n. 1 della Giunta sull’epidemia in atto.

Visti gli ultimi Dpcm relativi all’emergenza Covid, i lavori del Consiglio regionale si terranno in modalità mista, in presenza nella sala di palazzo del Pegaso, ma con alcuni consiglieri che parteciperanno in remoto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui