Il nuovo schema di convenzione sarà a carico degli enti a partire dal 1 febbraio 2024 e avrà la durata di cinque anni

Il Consiglio Comunale di Siena ha approvato il rinnovo della convenzione in merito alla gestione dei servizi previdenziali relativi al personale dei Comuni di Siena, Castelnuovo Berardenga, Casole d’Elsa, Gaiole in Chianti, Monteriggioni, Radda in Chianti, San Gimignano e Sovicille, Asciano e Rapolano Terme. L’atto è stato approvato all’unanimità dai ventidue consiglieri presenti in aula.

La convenzione, presentata durante il Consiglio Comunale dall’assessore alle società partecipate Enrico Tucci, rinnova il coordinamento di servizi e funzioni messo a disposizione degli enti pubblici coinvolti attraverso l’utilizzo dell’ufficio comunale Servizio associato previdenza del personale, presso la Direzione risorse umane del Comune di Siena. Il nuovo schema di convenzione relativa alla materia previdenziale sarà a carico degli enti a partire dal 1 febbraio 2024 e avrà la durata di cinque anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui