Il 10, il 13 e il 20 giugno vanno in scena i giovanissimi attori diretti da Alessandro Manzini

È tempo di spettacoli di fine laboratorio per la Fondazione Orizzonti d’Arte. I 32 giovanissimi allievi di Alessandro Manzini dei Macchiati sono pronti per andare in scena. Il luogo scelto per la rappresentazione è molto particolare: si tratta del rinnovato Parco dei Forti della Città di Chiusi, che dopo i lavori di riqualificazione è tornato aperto al pubblico. I giovani attori sono divisi in tre gruppi: uno composto dai bambini dai cinque agli otto anni, uno dagli otto agli undici anni e uno dagli undici ai tredici anni. 

Il primo spettacolo è previsto per il 10 giugno 2021, alle ore 19:00, con il gruppo di allievi che  vanno dagli undici ai tredici anni. Si intitola “Viaggio dentro al parco” e sarà uno spettacoloitinerante. Sarà un’esplorazione teatrale del parco: gli spettatori, muniti di una mappa potranno esplorare liberamente il parco alla ricerca di personaggi e storie. 

I13 giugno, sempre alle ore 19:00, il parco farà da sfondo allo spettacolo del gruppo  di allievi che vanno dagli otto agli undici anni. Il titolo dei questo lavoro è ”I promessi sposini”, una riduzione  del romanzo di Alessandro Manzoni da parte di Alessandro Manzini. Anche in questo caso gli spettatori avranno modo di muoversi all’interno del parco, seguendo le tappe di un percorso lungo le quali si svolgerà la rappresentazione. 

Il tris di spettacoli si conclude il 20 giugno, alle ore 19:00, con l’allestimento dello spettacolo del gruppo di bambini dai cinque agli otto anni. Il titolo dello spettacolo dei più piccoli è “Supereroi ai forti”, uno spettacolo basato sull’improvvisazione guidata dei piccoli protagonisti. 

L’evento sarà gestito nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione anti-contagio da Covid-19. L’ingresso sarà gratuito. È caldamente consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare ai numeri 0578 22 6273 e 345 9345475 durante gli orari di apertura degli uffici della Fondazione Orizzonti d’Arte (10:00 – 13:00 e 15:00 – 17:00) oppure scrivere all’indirizzo mail info@fondazioneorizzonti.it.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui