Sarà attivato prossimamente in via Leonardo da Vinci a Chiusi Scalo, uno spazio polivalente per giovani ma non solo

La struttura, già sede in passato di un istituto bancario e inutilizzata da tempo, sarà presa in gestione dal Comune di Chiusi e diventerà un centro culturale, di informazione e di apprendimento. Vi troveranno spazio servizi come la biblioteca e ludoteca, sarà presente una sala multimediale, e potrà essere utilizzato per presentazione di libri, incontri, dibattiti, corsi, laboratori e piccoli concerti oltre ad altri servizi di utilità pubblica. Al suo interno potrà trovare spazio anche il Centro Pari Opportunità, il centro per l’impiego ed il Punto digitale Facile.

“E’ un’operazione che come amministrazione – afferma il Sindaco Sonnini – stiamo curando da tempo e finalmente grazie ad un accordo trovato con la proprietà potrà essere realizzata. Già dalla scorsa estate avevamo intrapreso incontri con i più giovani, con ragazzi e ragazzi dai 12 ai 16 anni per capire quali fossero le loro esigenze e di cosa avessero bisogno capendo che realizzare uno spazio a loro dedicato per studiare e socializzare era un obiettivo comune. Con l’ultima variazione di bilancio abbiamo anche previsto lo stanziamento di 37 mila euro che serviranno all’acquisto degli arredi per la struttura.

Con questa operazione riusciremo inoltre a ridare vita ad un luogo centrale di Chiusi Scalo grazie ad un progetto pensato per giovani e utile a tutta la cittadinanza. Un’esigenza emersa anche in campagna elettorale ed un impegno che come amministrazione avevamo preso e che finalmente diventerà realtà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui