Il presidente del Centro Commerciale Naturale David Chiti espone gli intenti generali dell’associazione e i progetti per le festività natalizie

“Un ringraziamento speciale va al sindaco Luigi De Mossi, all’assessore al commercio e al turismo Alberto Tirelli e all’amministrazione comunale tutta, per l’intuizione di aver creato e promosso questa associazione” apre così la propria dichiarazione David Chiti, presidente del ‘Centro Commerciale Naturale Città di Siena’.

Un’associazione, quella del Centro Commerciale Naturale, fatta di liberi cittadini che dovrà essere il braccio operativo per tutti quegli eventi che vorranno essere svolti all’interno della città, oltre che raccogliere le idee organizzative dalle persone comuni, dalla società civile, “per ripartire dal centro storico, quale cuore pulsante della nostra città”, ha spiegato il presidente Chiti.

Parlando di eventi e progetti non possono non essere citate le idee riguardanti il periodo delle festività natalizie, in quanto sarà proprio l’associazione a prendere in mano la gestione delle attività.

“La prima idea scaturita dall’associazione è stata quella riguardante l’illuminazione – ha sottolineato Chiticon l’intento di creare un caldo abbraccio luminoso abbiamo pensato di coinvolgere le contrade, per dare un segnale di vicinanza a cittadini e commercianti. Dobbiamo ancora ricevere delle risposte, ma in caso non dovesse essere possibile montare i braccialetti delle diciassette contrade ne saranno affisse altre a tema spiccatamente natalizio”.

L’obiettivo generale per il periodo delle festività è quello di portare le tipicità del territorio nel centro storico, coinvolgere commercianti e cittadini in eventi itineranti che coinvolgano artisti di strada e le accademie musicali come la Chigiana, il Siena Jazz e il Siena Rock, come anche le scuole di ballo.

“I nostri progetti hanno, però, un limite che sarà imposto dai nuovi dpcm che arriveranno e in base ai quali dovremmo ricalibrare le nostre idee – ha concluso il presidente – Siamo pronti, vogliamo puntare sulle nostre eccellenze, valorizzare i ristoratori, i commercianti e i talenti del territorio, così che possano farsi valere con le proprie capacità”.

L’intervista al presidente del centro commerciale naturale David Chiti

Scrivere sempre, scrivere nonostante, scrivere e basta. ᴄ̴ᴏ̴ɢ̴ɪ̴ᴛ̴ᴏ̴ sᴄʀɪʙᴏ ᴇʀɢᴏ sᴜᴍ

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui