Presentazione Chianti Festival 2020
Presentazione Chianti Festival 2020 Giuseppe Stiaccini, Francesco Verzuri, Fabrizio Nepi, Matteo Marsan

Dal 18 luglio al 26 agosto i Comuni di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga e Gaiole in Chianti, rilanciano cultura e territorio con la nuova edizione del Chianti Festival

Musica, prosa, danza e spettacoli per i bambini: i Comuni di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga e Gaiole in Chianti rilanciano cultura e territorio in risposta all’emergenza sanitaria, con una nuova edizione del Chianti Festival che animerà le sere estive dei comuni chiantigiani dal 18 luglio al 26 agosto 2020.

Nata dalla collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e contando sulla direzione artistica di Matteo Marsan, la manifestazione, giunta alla sua ventiduesima edizione in un 2020 colmo di disagi sociali ed economici, nasce con l’obiettivo di un rilancio territoriale che parte dalla cultura giungendo poi ad un rinnovato senso di socialità e comunità messo a dura prova nei mesi passati.

Il variegato cartellone del Chianti Festival 2020, presentato nella conferenza stampa di questa mattina nella Sala Aurora del palazzo provinciale, è scandito da appuntamenti di musica, di teatro, di danza e circo. Ventiquattro spettacoli per oltre trenta giorni all’insegna della leggerezza e dello svago, quale simbolo di un prudente quanto rinnovato ritorno alla normalità. “Con il Chianti Festival torna la proposta multidisciplinare per grandi e piccini, che – sottolinea Patrizia Coletta, direttore della Fondazione Toscana Spettacolo onlus – per quest’estate assume un valore speciale: quello di ritrovarsi come comunità e come nuclei familiari”.

Gli ambienti vivi ed accoglienti dei comuni del Chianti senese tornano quindi ad essere palcoscenico di performance culturali con un forte impegno a favore del territorio rinnovando così una collaborazione importante anche dal punto di vista storico e favorendo, allo stesso tempo, la ripresa di un settore quale quello culturale, duramente colpito dalla crisi dandogli forza ed energia.

La rassegna estiva nelle realtà provinciali senesi prenderà il via sabato 18 luglio da Castelnuovo Berardenga comune che, per questa edizione del Chianti Festival, ha optato per una programmazione organizzata in tanti spettacoli sparsi sul proprio territorio ricercando e coinvolgendo, dice il sindaco Fabrizio Nepi, “realtà culturali territoriali fatte di soggetti giovani”. Da lunedì 20 luglio la manifestazione farà il suo esordio a Castellina in Chianti: “Un modello importantissimo, quello del Chianti Festival – sottolinea Giuseppe Stiaccini, consigliere comunale con delega al turismo del comune chiantigiano – per far crescere il settore culturale, l’ambito territoriale, e per fare comunità”.

A partire poi da venerdì 7 agosto il Chianti Festival toccherà la realtà di Gaiole in Chianti la cui amministrazione comunale, così come evidenziato dall’assessore al turismo Francesco Verzuri, ha scelto “una programmazione pensata soprattutto per i bambini, categoria tra le più colpite dalla pandemia”, con “tre spettacoli” aggiunge il sindaco Michele Pescini “nel parco giochi del capoluogo dedicati proprio a loro”.

“In un anno difficile come questo – aggiunge entusiasticamente Matteo Marsan, direttore artistico del Chianti Festival – è molto importante essere riusciti ad organizzare una nuova edizione del Chianti Festival che guarda alla promozione del territorio e al rilancio della cultura”.

La manifestazione, cresciuta negli anni, esce rafforzata dall’emergenza sanitaria e tornerà a far sorridere le piazze.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 0577-351345 e l’indirizzo mail info@teatrovittorioalfieri.com. Per essere sempre aggiornati, è possibile seguire il sito della Fondazione Toscana Spettacolo onlus  e la Pagina Facebook Chianti Festival.

Le parole di Matteo Marsan, direttore artistico del Chianti Festival, Fabrizio Nepi sindaco di Castelnuovo Berardenga, Francesco Verzuri assessore al turismo del Comune di Gaiole in Chianti e Giuseppe Stiaccini consigliere comunale con delega al turismo del Comune di Castellina in Chianti.

Le parole di Matteo Marsan, direttore artistico del Chianti Festival, Fabrizio Nepi sindaco di Castelnuovo Berardenga, Francesco Verzuri assessore al turismo del Comune di Gaiole in Chianti e Giuseppe Stiaccini consigliere comunale con delega al turismo del Comune di Castellina in Chianti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui