Martedì 28 luglio 2020 ore 21.30, una serata jazz con Michele Franzini al pianoforte. Appuntamento in Piazzolina dei Soldati (Centro storico). Biglietti on-line.

È partito il 45° Cantiere Internazionale d’Arte (23 luglio – 2 agosto) che, tra Montepulciano e la Valdichiana, vedrà coinvolta anche Chianciano Terme.

Caos e Creazione – Scienza Arte Utopie, è questa la tematica di questa nuova edizione. Tra gli eventi, spicca il concerto jazz in programma  martedì 28 luglio 2020 alle 21.30 a Chianciano Terme, in Piazzolina dei Soldati (Centro storico): una serata ispirata alla luna, “How high the moon”, standard di Duke Ellington, Thelonious Monk, Horace Silver e Improvvisazioni Jazz, con Michele Franzini (pianoforte).

Il direttore artistico Roland Böer, coadiuvato per la programmazione dal coordinatore artistico Giovanni Oliva, ha messo a punto un programma che va dalla musica al teatro, dalla danza alle performance, dalla ricerca al cinema sino alle installazioni. Confermati anche per questa edizione prestigiosi artisti internazionali e nazionali e sono stati rinnovati i progetti partecipativi con i giovani talenti.

Si consiglia prenotazione o acquisto di biglietti on-line prevendita@fondazionecantiere.it – telefono: 0578 758 473. Biglietti on-line su: www.vivaticket.it – Il cartellone e tutte le informazioni su: www.fondazionecantiere.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui