Centro M'ama e Misericordia di Siena

Musica, comunicazione non ostile e tanto divertimento grazie ai laboratori del Centro M’Ama e della Misericordia di Siena

L’associazione Centro M’ama e la Misericordia di Siena hanno unito le loro forze per organizzare 10 giorni con laboratori musicali, comunicazione non ostile e, naturalmente, tanto divertimento per ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 14 anni.

Lo scopo educativo è rinforzare le competenze sociali e di aggregazione dei giovani, aumentando le capacità di comunicarsi e comunicare agli altri la propria soggettività, con modi assertivi e privi di violenza verbale.

Le dieci giornate saranno scandite da attività musicali, curate dall’associazione Rock Factory. Non servirà saper suonare alcuno strumento né avere competenze in materia ma solo voglia di divertirsi, creare ritmo e stare insieme. Inoltre ci saranno dei laboratori esperienziali dedicati alla comunicazione non violenta, costruiti attraverso il “Manifesto della comunicazione non ostile”. Il manifesto è redatto dall’associazione Parole O_Stili, un decalogo di comportamenti comunicativi che spiegano ai giovani l’uso corretto dei social e della comunicazione interpersonale, partendo dal primo punto che recita “Virtuale è reale”. Questa parte sarà curata dallo staff educativo di Controtempo, uno spazio neutro aperto dalla Misericordia e a disposizione dei giovani della città dove trovare cultura, aggregazione e sostegno.

I laboratori rientrano nel progetto “Si Sienasociale”, la co-progettazione tra il Comune di Siena ed enti del terzo settore nel tavolo tematico dedicato alle famiglie e ai minori e di cui il Centro M’ama e la Misericordia sono partner. Per i residenti nel Comune di Siena ci saranno 12 posti gratuiti a disposizione per prendere parte a questi 10 giorni di iniziative.

L’inizio di questa esperienza è programmato per il 10 luglio. Le attività si svolgeranno dalle 9 alle 14 fino a venerdì 14 luglio e, nello stesso orario, la settimana successiva, concludendosi venerdì 21 luglio, presso la basilica dell’Osservanza. Chi fosse interessato ad avere informazioni o volesse iscriversi (entro il 7 luglio alle 14) può inviare una email all’indirizzo centromamasiena@gmail.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui