L’intero ricavato sarà devoluto alla Cooperativa Massari di Conselice per reimpiantare una vigna

Si intitola ‘La Gradisca’ la cena di beneficenza che si terrà mercoledì 21 giugno a Villa a Sesta a Castelnuovo. Un omaggio all’inizio dell’estate con cena, musica e balli e un’occasione per raccogliere fondi da devolvere alla Cooperativa CAB Massari di Conselice, azienda agricola colpita duramente dall’alluvione delle settimane scorse in Emilia Romagna. L’evento è organizzato dall’associazione Dit’unto – Villa a Sesta insieme al Circolo Arci di Villa a Sesta e il Ristorante L’Asinello con il patrocinio del Comune di Castelnuovo Berardenga.

I volontari del Circolo Arci di Villa a Sesta cucineranno insieme allo chef stellato Senio Venturi e al suo staff. La cena tipica romagnola si terrà nelle vie della frazione castelnovina alle ore 19.30, seguita da musica dal vivo dei “The Peter Sellers”. Durante la serata, si terrà anche la lotteria di beneficenza con premi del territorio romagnolo e toscano, offerti da aziende produttrici di vino, formaggi e salumi. L’intero ricavato sarà devoluto alla Cooperativa CAB Massari di Conselice per reimpiantare una vigna andata completamente distrutta a causa dell’alluvione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui