Potere al Popolo protesta in consiglio: “Il centrosinistra dice che siamo troppo avanti”

“Il centrosinistra ci dice che siamo “troppo avanti”. Non sappiamo se prenderlo come un complimento o meno, fatto sta che la nostra mozione con cui chiedevamo un impegno significativo per sostenere la nostra comunità durante la crisi, è stata bocciata”. Lo dice Roberto Montanelli, consigliere comunale di Potere al Popolo a Castelnuovo Berardenga.

“Per cosa stiamo lottando? – aggiunge – Posticipare la riscossione della Taria Aprile 2021; sospendere la riscossione relativa al 2020 e 2021 della Cosap stagionale; sospensione relativa al 2020 e 2021 dell’imposta di soggiorno per gli operatori turistici;
l’attivazione di uno sportello di indirizzo e supporto in cui, tramite la mediazione del comune, si faciliti l’accesso alle famiglie e agli esercenti del comune a forme di sostegno economico e sociale; la mediazione del Sindaco in caso di Sfratto o sospensione del diritto inalienabile all’acqua potabile e sospensione del distacco delle utenze; il rinvio del pagamento di tutte le tasse di competenza comunale per i redditi più bassi”.

“Ci sembrano – aggiunge il consigliere – dei provvedimenti minimi per sostenere i nostri concittadini e le attività commerciali. Ma secondo la maggiornaza, “anche se condivisibile in senso generale, la mozione va troppo avanti ed è troppo dettagliata e impegnare la Giunta in quel senso è troppo. Non è stato accolto neanche l’impegno a richiedere con forza, insieme ad altre amministrazioni comunali, fondi statali straordinari e la sospensione del vincolo del pareggio di bilancio per poter garantire misure di solidarietà sociale e contemporaneamente la copertura dei servizi. Per ora ci dovremo accontentare di 157.000 euro con cui si potranno sostenere in parte alcune delle nostre richieste. Ma continueremo a batterci affinchè le misure di sostegno siano realmente efficaci e garantiscano alla nostra comunità di affrontare al meglio la crisi che si sta aprendo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui