Tre percorsi da Siena, Pievasciata e Castellina in Chianti a Montaperti

Tre percorsi per rivivere la storia camminando nei luoghi che hanno segnato la battaglia di Montaperti tra guelfi e ghibellini nel 1260 accompagnati da eccellenze paesaggistiche ed enogastronomiche. Sono quelli proposti dall’associazione Camminando a Quercegrossa aps con la seconda edizione di “Le vie della battaglia”, in programma domenica 4 settembre in occasione della festa ‘Montaperti 2022 – Passato e presente a Casetta’ con il patrocinio dei Comuni di Siena, Asciano, Castelnuovo Berardenga e Castellina in Chianti.

Le iscrizioni ai percorsi sono aperte fino al 31 agosto, con la possibilità di scegliere fra tre itinerari di diversa lunghezza e dislivello che toccheranno il Chianti e le Crete Senesi e partiranno da Siena, Pievasciata e Castellina in Chianti. I partecipanti si ritroveranno per tutti e tre i percorsi al Granaio di Montaperti e saranno accompagnati in pullman nei luoghi di partenza, per poi tornare indietro a piedi sulle orme della storica battaglia. Lungo gli itinerari saranno allestiti dei punti ristoro per una sosta dedicata ai sapori del territorio, grazie alla collaborazione delle associazioni locali. La sera stessa, domenica 4 settembre, sarà possibile partecipare anche alla “Cena in Battaglia” presso l’Antico Granaio di Montaperti, prenotando al momento dell’iscrizione alle camminate.

I tre percorsi sulle orme della storia senese. “La Ghibellina” proporrà un percorso di 27 km da Siena a Montaperti. Il ritrovo è in programma alle ore 9.30 al Granaio di Montaperti, da dove partirà il pullman per raggiungere Siena. Da qui l’escursione prenderà il via alle ore 10.30 e avrà una durata di circa 7 ore. Saranno, invece, due gli itinerari intitolati “La Guelfa”: uno di 21 km e uno di 42 km. Il più breve partirà alle ore 12 da Pievasciata, dove i partecipanti saranno accompagnati in pullman dopo il ritrovo alle ore 11.15 al Granaio di Montaperti. Il tempo di percorrenza è stimato in circa 4 ore e 30 minuti. Il percorso “La Guelfa” più lungo, invece, partirà da Castellina in Chianti alle ore 8, con ritrovo dei partecipanti alle ore 6.40 al Granaio di Montaperti e successivo trasferimento in pullman. Il tempo di percorrenza previsto è di circa 10 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui